Concorso psicologi Torino

Lavoro per psicologi a Torino: attribuzione di due incarichi professionali per attività di mediazione familiare. Domande entro il 14 aprile 2016.

Opportunità di lavoro per psicologi a Torino. Il Comune ha indetto una selezione pubblica per l’attribuzione di due incarichi professionali a soggetti in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione di psicologo per l’attività di mediazione familiare nell’ambito dei programmi del centro relazioni famiglie di Torino. La struttura offre orientamento e consulenza relazionale/familiare e supporto qualificato alle famiglie che si trovano in difficoltà nel dover affrontare la fase della separazione, soprattutto quando questa veda coinvolti minori e si caratterizzi per una certa conflittualità. Ecco chi può partecipare al concorso psicologi e come fare.


concorso psicologi

image by Pressmaster

Concorso psicologi Torino: requisiti

Per l’accesso alla selezione, sono richiesti i seguenti requisiti:

  • laurea in psicologia
  • abilitazione professionale con iscrizione agli Albi professionali di Psicologo;
  • specializzazione in Psicologia Clinica/Psicoterapia;
  • frequenza a corso di formazione in mediazione familiare della durata di almeno 200 ore, con effettuazione di almeno 40 ore di tirocinio

La selezione consisterà nella valutazione dell’esperienza professionale acquisita dai candidati così come desumibile dal curriculum vitae e in un colloquio motivazionale e attitudinale finalizzato a valutarne la congruenza con l’oggetto dell’incarico. Costituiscono, quindi, titoli preferenziali l’avere maturato esperienza in materia presso Servizi pubblici; l’aver acquisito documentate competenze nell’ambito dell’età evolutiva e della genitorialità e l’aver acquisito buona conoscenza delle leggi e normative – nazionali e della Regione Piemonte – in materia.

Concorso psicologi Torino: domanda, scadenza e bando

La domanda, redatta secondo il modello allegato al bando, dovrà essere presentata entro le ore 12:00 del giorno 14 aprile 2016. Le risorse selezionate presteranno servizio per 626 ore complessive, da svolgersi nell’anno 2016, da assegnarsi in misura pari al 50% a ciascun professionista. Il compenso orario lordo corrisponde a euro 27,00. Per maggiori informazioni, si invitano gli interessati a consultare il bando di concorso psicologi Torino pubblicato sul sito comunale.

 



CATEGORIES
Share This

COMMENTS