Concorso personale militare: 3° bando VFP1 Esercito 2016

Concorso personale militare: pubblicato il 3° bando di reclutamento dei VFP1 Esercito 2016, ecco chi può partecipare e come inviare domanda.

Il Ministero della Difesa ha pubblicato il 3° bando per il reclutamento nell’Esercito di 3.500 VFP 1, per incarico/specializzazione che sarà assegnato/a dalla Forza Armata. Sono previsti due blocchi di incorporamento, il primo con prevista incorporazione nel mese di settembre per 1750 posti, il secondo con prevista incorporazione nel mese di dicembre per gli altri 1750 posti. Vediamo chi può partecipare al terzo bando reclutamento VFP1 Esercito 2016 e come presentare domanda.


3° bando VFP1 Esercito 2016: chi può partecipareVFP1 Esercito 2016

Possono partecipare al concorso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti civili e politici
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il 25°
  • non essere stati condannati per delitti non colposi
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti a domanda e per inidoneità psico-fisica;
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore)
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
  • aver tenuto condotta incensurabile
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato
  • idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate in qualità di volontario in servizio permanente
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico
  • non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate

Come candidarsi: gli interessati possono inviare domanda di partecipazione al concorso collegandosi al sito del Ministero della Difesa e completando la procedura on line. Precisiamo che ci sono due scadenze per la presentazione della domanda: può essere presentata dal 2 al 31 maggio 2016 per i nati dal 31 maggio 1991 al 31 maggio1998, estremi compresi; mentre dal 5 luglio al 3 agosto 2016 per i nati dal 3 agosto 1991 al 3 agosto 1998, estremi compresi. Per maggiori informazioni, consultare il 3° bando reclutamento VFP1 Esercito 2016.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS