Concorso per 20 Infermieri Ospedale di Brescia

L’Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia apre un concorso pubblico, per titoli ed esami, per 20 posti di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere, categoria D. La domanda di partecipazione deve essere presentata entro e non oltre il 10 febbraio 2014, esclusivamente con le modalità indicate nell’Allegato 1 del Bando (registrazione e iscrizione on-line, stampa e invio con relativi allegati compreso copia documento di identità indicato nei dati di iscrizione) su carta semplice. Vediamo di seguito quali sono i requisiti richiesti e le modalità di esame.


I requisiti necessari per accedere alla selezione sono i seguenti: cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea; idoneità fisica all’impiego, piena e incondizionata; possesso del Diploma Universitario di infermiere e iscrizione al relativo Albo Professionale. Per legge, non sussiste nessun limite massimo di età, fatto salvo il limite previsto per il collocamento a riposo d’ufficio. Non possono accedere all’impiego coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione. Prove d’esame: l’Azienda effettuerà una preselezione che consisterà in una prova scritta basata su una serie di domande a risposta multipla sulle materie delle prove concorsuali. Giorno, ora e sede di svolgimento della preselezione ed elenco dei candidati saranno pubblicati sul sito internet aziendale nella sezione Concorsi. Verranno ammessi alla procedura concorsuale non più di 400 candidati. Le materie d’esame sono: igiene e tecnica ospedaliera; assistenza infermieristica; elementi di legislazione sanitaria nazionale e regionale; disposizioni normative vigenti relative alla prevenzione della corruzione (Legge 6 novembre 2012, n. 190); codice di comportamento dei dipendenti pubblici (d.p.r. 16 aprile 2013, n. 62); codice disciplinare dell’Azienda (pubblicato nel sito internet aziendale). Le prove d’esame sono tre: una prova scritta, una pratica e una orale. Quella scritta, verterà sulla soluzione di quesiti a risposta sintetica; la prova pratica prevede l’esecuzione di tecniche specifiche o la predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta; infine, la prova orale verterà sulle materie sopra elencate e comprende anche la verifica della conoscenza di elementi di informatica e della conoscenza, almeno a livello base, della lingua inglese. Per i concorrenti dichiarati vincitori, l’Amministrazione accerterà d’ufficio il possesso dell’idoneità fisica piena e incondizionata per il profilo professionale a concorso. Al vincitore, è fatto obbligo di assumere il servizio entro 30gg dalla data di ricezione dell’assunzione.

Per chi fosse interessato, tutte le informazioni dettagliate sono disponibili on-line nel B.U.R.L. n.50 dell’11 dicembre 2013.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS