Concorso per giuristi Unione Europea, bando 39 posti

Bando per lavorare presso la Corte di giustizia UE: selezione di 39 giuristi, 8 in diritto italiano. Scadenza 9 aprile 2019

Vi piacerebbe lavorare nell’Unione Europea? L’ EPSO – l’Ufficio europeo di selezione del personale – ha pubblicato un bando di concorso generale per la selezione di 39 nuovi Giuristi. Le nuove risorse lavoreranno presso la Corte di giustizia e il Tribunale di Lussemburgo, assistendo questi enti nell’esercizio delle loro funzioni giurisdizionali e contribuiranno alla diffusione della giurisprudenza in materia di diritto dell’Unione europea. Di seguito, le informazioni sul profilo ricercato, i requisiti richiesti e come candidarsi al concorso per giuristi nell’Unione Europea.


giuristi

Concorso per giuristi Unione Europea: posti disponibili

I 39 posti messi a concorso, che riguardano due diversi gradi di Amministratori (AD5 e AD7), sono così suddivisi:

  • Giuristi – diritto cipriota (CY): 3 posti per AD5 e 3 posti per AD7
  • Giuristi – diritto greco (EL): 3 posti per AD5 e 3 posti per AD7
  • Giuristi – diritto ungherese (HU): 3 posti per AD5 e 3 posti per AD7
  • Giuristi – diritto italiano (IT): 4 posti per AD5 e 4 posti per AD7
  • Giuristi – diritto lettone (LV): 3 posti per AD5 e 3 posti per AD7
  • Giuristi – diritto polacco (PL): 4 posti per AD5 e 3 posti per AD7

Concorso per giuristi Unione Europea: requisiti di ammissione

Questo l’elenco dei requisiti richiesti ai candidati:

Requisiti generali

  • godimento dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE
  • essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare
  • offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere

Requisiti linguistici

I candidati devono conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE:

  • lingua 1: la lingua che verrà utilizzata per i test a scelta multipla su computer, deve essere conosciuta almeno al livello C1 (conoscenza approfondita)
  • lingua 2: la lingua che verrà utilizzata per la selezione in base ai titoli (Talent Screener), l’Assessment center e nelle comunicazioni tra l’EPSO e i candidati; deve essere conosciuta almeno al livello B2 (conoscenza soddisfacente) ed essere obbligatoriamente francese

Requisiti specifici

  • per il grado AD 5: formazione universitaria in diritto*. Non è richiesta esperienza professionale.
  • per il grado AD 7: formazione universitaria in diritto*, seguita da almeno sei anni di esperienza professionale attinente alla natura delle funzioni da svolgere.

*deve necessariamente corrispondere al sistema giuridico applicabile al concorso scelto.

Concorso per giuristi Unione Europea: modalità di partecipazione e bando

Per partecipare alle selezioni, è necessario iscriversi per via elettronica collegandosi al sito dell’EPSO entro le ore 12 del giorno 9 aprile 2019. Per maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a consultare il bando del concorso per giuristi nell’Unione Europea.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This