Concorso per Collaboratori Amministrativi, soggetti disabili Legge 68/1999

collaboratori amministrativiPresso l’Azienda Sanitaria di Nuoro è stato indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 2 posti di Collaboratore Amministrativo Professionale, categoria D, riservato a soggetti disabili di cui all’articolo 1 della Legge n. 68/1999, da destinare al dipartimento strutturale delle attività amministrative e tecnico logistiche. Il concorso è diretto ad individuare figure professionali con formazione universitaria in grado di trattare in modo adeguato le attività connesse al settore di riferimento e inerenti  alle esigenze organizzative e funzionali dell’Azienda Sanitaria di Nuoro. La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro il 12 maggio 2014.


Requisiti di ammissione: cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; idoneità fisica all’impiego, tenuto conto di quanto previsto in merito dalla legge n.68/99; Diploma di Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio o altra laurea equipollente, conseguite secondo l’ordinamento pregresso al D.M. 509/99 o attuale (laurea triennale o specialistica o magistrale); iscrizione negli elenchi di cui all’art.8 comma 2 della Legge 12.03.1999 n. 68 con stato di disoccupazione. Non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo o che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni, ovvero licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

Prove d’esame

Prova scritta: svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica su una o più delle seguenti materie: Legislazione sanitaria, normativa nazionale e regionale; Diritto Costituzionale; Diritto Amministrativo.

Prova pratica: stesura di atti propri dei servizi amministrativi di un’azienda sanitaria in relazione alle mansioni proprie della qualifica professionale richiesta.

Prova orale: verterà sulle materie oggetto della prova scritta e sulla verifica della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e, almeno a livello iniziale, di una lingua  straniera, scelta dai candidati tra l’inglese e il francese, attraverso la lettura e la traduzione di testi.

Per maggiori informazioni relative al concorso, consultare il bando qui disponibile.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS