Concorso per Archivisti in Ales, Beni Culturali

Ales – Arte Lavoro e Servizi S.p.A., la società in house del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC) impegnata in attività di supporto alla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale, ha indetto un concorso per la copertura di 7 posti a tempo determinato per archivisti ICAR. Le attività svolte da Ales sono orientate a supportare il MiBAC in numerosi progetti di miglioramento delle condizioni di fruibilità del patrimonio archeologico, artistico, architettonico, paesaggistico e archivistico e bibliotecario italiano nonché di svolgimento di attività  strumentali alla gestione tecnico – amministrativa dei procedimenti di tutela. In quanto società a capitale interamente pubblico, adotta criteri e modalità per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi nel rispetto dei principi, anche di derivazione comunitaria, di trasparenza, pubblicità e imparzialità.


Il profilo ricercato è quello di Addetto alla redazione e manutenzione di contenuti archivistici e digitali e si occuperà delle seguenti attività: informatizzazione di dati archivistici, ovvero riversamento di dati archivistici, provenienti dagli Archivi di Stato e dalle Soprintendenze archivistiche, nell’ambito del Sistema Archivistico Nazionale (SAN);  aggiornamento di banche dati e sistemi informativi, cioè l’attività di supporto all’aggiornamento periodico e al controllo di banche dati relativi ai sistemi informativi dell’Amministrazione archivistica; descrizione di oggetti digitali, cioè l’ attività di implementazione per ciascun oggetto digitale di un tracciato predefinito nell’ambito della Digital Library del Sistema Archivistico Nazionale (SAN).

Requisiti generali: essere cittadino italiano o appartenere ad uno dei paesi dell’Unione Europea; godere dei diritti politici; non avere subito condanne penali e non essere soggetto a procedimenti penali per cui le disposizioni di legge impediscano la costituzione di un rapporto di impiego presso una pubblica amministrazione; non essere mai stato destituito o dichiarato decaduto da un impiego presso una pubblica amministrazione, ovvero in caso affermativo specificarne il motivo; aver compiuto il 18° anno di età e non avere ancora compiuto il 60° anno di età; aver assolto, se tenuto, agli obblighi di leva.

Requisiti specifici: laurea specialistica o vecchio ordinamento in una delle seguenti facoltà: Lettere, Scienze Politiche, Conservazione Beni Culturali, Archivistica e Biblioteconomia; esperienza certificabile di almeno 6 mesi nell’attività di back office all’interno del sistema SAN; esperienza certificabile di almeno 6 mesi nell’uso dei CMS per l’inserimento di contenuti redazionali (Liferay, WordPress, Joomla).

A seguito dello screening dei CV, i candidati idonei saranno chiamati a svolgere un test a risposta multipla e un colloquio tecnico-motivazionale. I punteggi ottenuti serviranno a stilare una graduatoria sulla base della quale si procederà all’assunzione con Contratto a Tempo Determinato part time. La sede di lavoro sarà Roma.

Per candidarsi, compilare il form disponibile nell’apposita sezione Lavorare in Ales, si ha tempo fino al 26 febbraio 2014. Tutte le informazioni sono consultabili all’interno del Bando.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS