Concorso per 83 OSS in Sardegna

L’ASL di Cagliari, in Sardegna, ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di 83 OSS – Operatore Socio Sanitario di categoria “Bs”. Le risorse selezionate saranno assunte con un contratto a tempo pieno e indeterminato. I candidati devono presentare la domanda di ammissione, datata e firmata, utilizzando esclusivamente lo schema di domanda allegato al bando, entro e non oltre il 28 aprile 2014. Vediamo quali sono i requisiti per essere ammessi al concorso e le prove d’esame previste.


Possono partecipare al concorso coloro che, alla data di scadenza del termine stabilito dal bando per la presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti di ammissione: cittadinanza italiana, o di uno dei paesi dell’Unione Europea; godimento dei diritti civili e politici; non possono accedere agli impieghi coloro che sono stati esclusi dall’elettorato politico attivo; non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione o dichiarati decaduti da un pubblico impiego ovvero licenziati; assenza di condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici o di condanne che, se intercorse in costanza di rapporto di lavoro, possano determinare il licenziamento ai sensi di quanto previsto dai Contratti Collettivi Nazionali di riferimento e dalla normativa vigente; aver assolto agli obblighi di leva; possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico; possesso del titolo specifico di Operatore Socio Sanitario, conseguito a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale.

Prove d’esame

Le prove d’esame consisteranno in:

  • Prova pratica: consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta, in specie: esecuzione o applicazione di tecniche di assistenza diretta alla persona, ruolo e competenza dell’Oss, interventi di sanificazione e sanitizzazione degli ambienti e delle attrezzature, assistenza diretta e di supporto alla gestione dell’ambiente di vita.
  • Prova orale: vertente sugli argomenti della prova pratica e su elementi di legislazione sociosanitaria. In tale sede, verrà accertata anche la conoscenza della lingua straniera scelta dal candidato tra l’inglese e il francese e l’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

In relazione al numero dei candidati, è prevista una prova preselettiva che potrà essere predisposta anche da aziende specializzate nelle selezione di personale. All’interno del bando, gli interessati possono consultare tutte le informazioni sul funzionamento del concorso.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS