Concorso per 8 Educatori asilo nido, Verona

asilo nidoPresso il Comune di Verona è stato indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di 8 posti di educatore asili nido a tempo parziale 18 ore settimanali, categoria C, posizione economica iniziale. Ai posti messi a selezione si applicano le seguenti riserve: 3 posti riservati ai candidati che abbiano maturato, alla data di scadenza del presente bando, almeno tre anni di servizio in qualità di educatore asili nido a tempo determinato presso gli asili nido del Comune di Verona; 1 posto ai dipendenti in servizio di ruolo presso l’Ente, non in periodo di prova, in possesso del titolo di studio richiesto dal presente bando ai candidati esterni; 1 posto ai militari di truppa delle Forze armate. La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata per via telematica entro il 28 aprile 2014.


Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: titolo di studio previsto per il personale addetto alla funzione educativa: diploma di puericultrice o di maestra di scuola materna o di vigilatrice d’infanzia o di assistente per l’infanzia o di dirigente di comunità o diploma di laurea in scienze della formazione primaria o in scienze dell’educazione, o comunque diploma di scuola media superiore o diploma di laurea idonei allo svolgimento dell’attività socio-psico-pedagogica; cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea; età non inferiore agli anni 18 e non superiore agli anni 45 compiuti; idoneità fisica all’impiego; godimento dei diritti civili e politici; aver ottemperato agli obblighi di leva o alle disposizioni di legge sul reclutamento militare; non aver riportato condanne penali; non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo e non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Le prove d’esame verteranno in una prova scritta, consistente in una serie di quesiti a risposta sintetica e/o multipla, ed in una prova orale sui seguenti argomenti: tematiche pedagogiche educative, di psicologia dell’età evolutiva e puericultura inerenti la prima infanzia; normativa Nazionale, Regionale e Comunale attinente gli Asili Nido; il progetto educativo, gli obiettivi del Servizio, l’organizzazione dei tempi e degli spazi negli Asili Nido, le attività, le relazioni con le famiglie, i rapporti interistituzionali; nozioni di igiene, di pronto soccorso e scienze dell’alimentazione; ordinamento delle autonomie locali con particolare riferimento all’ente Comune; diritti e doveri dei dipendenti pubblici.  Nel corso del colloquio si provvederà inoltre ad accertare elementi di base per la conoscenza della lingua straniera scelta dal candidato, nonché dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Tutte le informazioni sono disponibili all’interno del bando.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS