Concorso per 403 Dirigenti, Agenzia delle Entrate

agenzia delle entrateL’Agenzia delle Entrate ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di 403 posti di Dirigente di seconda fascia, in prova. Il 50% dei posti è riservato ai funzionari di ruolo dell’Agenzia delle Entrate, appartenenti alla terza area funzionale, muniti di laurea, in possesso dei requisiti richiesti per l’ammissione al concorso, che alla data di emanazione del bando siano in servizio presso l’Agenzia e abbiano compiuto, anche complessivamente, almeno otto anni di servizio nella suddetta area. Altri 3 posti  sono poi riservati alla provincia autonoma di Bolzano. Il candidato dovrà compilare e inviare la domanda di partecipazione al concorso per via telematica, entro il 12 giugno 2014.


Al concorso sono ammessi a partecipare: i dipendenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni, muniti di laurea, che abbiano compiuto almeno cinque anni di servizio o, se in possesso del dottorato di ricerca o del diploma di specializzazione conseguito presso le scuole di specializzazione individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, almeno tre anni di servizio, svolti in posizioni funzionali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso del dottorato di ricerca o del diploma di laurea (per i dipendenti delle amministrazioni statali reclutati a seguito di corso-concorso, il periodo di servizio è ridotto a quattro anni); i soggetti in possesso della qualifica di dirigente in enti e strutture pubbliche non ricomprese nel campo di applicazione dell’articolo 1, comma 2, del d. lgs. 30 marzo 2001, n. 165, muniti del diploma di laurea, che hanno svolto per almeno due anni le funzioni dirigenziali; coloro che hanno ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche per un periodo non inferiore a cinque anni, purché muniti di diploma di laurea; i cittadini italiani, forniti di idoneo titolo di studio universitario, che hanno maturato, con servizio continuativo per almeno quattro anni presso enti o organismi internazionali, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea. Altri requisiti richiesti: diploma di laurea (DL) ai sensi dell’ordinamento previgente al D.M. 3 novembre 1999, n. 509, ovvero la laurea specialistica (LS), o magistrale (LM) conseguita presso un’università statale della Repubblica italiana o presso un’università non statale abilitata a rilasciare titoli accademici aventi valore legale; godimento dei diritti civili e politici;  cittadinanza italiana; idoneità fisica all’impiego; posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo. Sono invece esclusi coloro che sono stati interdetti dai pubblici uffici, nonché coloro che sono stati destituiti o dispensati ovvero licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Le prove d’esame consistono in una prova scritta e una ora. All’interno del Bando, disponibile a questa pagina, sono consultabili tutte le informazioni dettagliate relative al concorso per 403 dirigenti.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS