Concorso operatori socio sanitari: 312 posti in Veneto

Selezione di 312 OSS da inserire in vari ospedali del Veneto: informazioni sul bando e come partecipare entro il 14 aprile 2019

Nuove assunzioni nella sanità in Veneto. L’Azienda Zero, la società di servizi alle Aziende sanitarie territoriali della Regione del Veneto, ha indetto un bando di concorso per la copertura di 312 posti di Operatore Socio Sanitario (Categoria B livello economico Bs). Di seguito trovate le informazioni sulla suddivisione dei posti, i requisiti, le prove d’esame e le modalità di partecipazione al bando.


Concorso operatori socio sanitari

Concorso operatori socio sanitari Veneto: suddivisione dei posti

I 312 posti messi a concorso sono così suddivise tra le aziende sanitarie territoriali:

  • Azienda Ulss n. 1 Dolomiti: 19 posti
  • Azienda Ulss n. 2 Marca Trevigiana: 140 posti
  • Azienda Ulss n. 3 Serenissima: 2 posti
  •  Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale: 2 posti
  • Azienda Ulss n. 5 Polesana: 5 posti
  • Azienda Ulss n. 6 Euganea: 38 posti
  • Azienda Ulss n. 7 Pedemontana: 7 posti
  • Azienda Ulss n. 9 Scaligera: 10 posti
  • Azienda Ospedaliera di Padova: 19 posti
  • Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona: 50 posti
  • Istituto Oncologico Veneto: 20 posti

Concorso operatori socio sanitari Veneto: requisiti di ammissione

Ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea
  • idoneità, piena ed incondizionata, alle mansioni specifiche del ruolo
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media) o assolvimento dell’obbligo scolastico, o provvedimento di equipollenza del titolo conseguito all’estero e rilasciato dagli organi competenti
  • attestato di qualifica di operatore socio sanitario conseguito a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale, previsto dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 22 febbraio 2001, recepito dalla Regione Veneto con L.R. n. 20/2001

Concorso operatori socio sanitari Veneto: prove d’esame

Le prove d’esame saranno le seguenti:

  • prova pratica: esecuzione di tecniche specifiche connessa alla qualificazione professionale richiesta.
  • prova orale: verterà sull’approfondimento delle materie della prova pratica e sulla conoscenza della lingua inglese e la conoscenza dell’uso di apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Queste, in base al numero delle domande pervenute, potranno essere precedute da una preselezione, che potrà consistere nella risoluzione di un test strutturato su una serie di domande a risposta multipla su materie attinenti al profilo professionale messo a concorso.

Concorso operatori socio sanitari Veneto: modalità di partecipazione

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere prodotta tramite la specifica procedura telematica. La scadenza per l’invio delle domande è fissata per il giorno 14 aprile 2019. Per maggiori informazioni invitiamo gli interessati a consultare il bando del concorso operatori socio sanitari Veneto.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This