Concorso operatori ecologici Marche

Concorso operatori ecologici generici e autisti nelle Marche: come candidarsi, requisiti richiesti e link al bando integrale.

concorso-operatori-ecologici

Aperto un concorso operatori ecologici nelle Marche dal Gruppo Astea, multiutility a prevalente capitale pubblico locale, che opera nell’ambito dei servizi pubblici a rete (acqua, gas, energia elettrica, calore) e di igiene ambientale in diversi comuni della provincia di Ancona e Macerata. Si tratta di una selezione pubblica per la formazione di una graduatoria di riferimento per eventuali assunzioni a tempo indeterminato e determinato a tempo pieno o parziale di addetti alle mansioni di “Operatore ecologico generico” e “Operatore ecologico autista”. La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata presso la sede Unimpiego Confindustria di Ancona entro le ore 17 del giorno 30 settembre 2014.


Concorso operatori ecologici Marche, profili ricercati

Operatore ecologico generico: da adibire a compiti di spazzamento manuale e tramite spazzatrice meccanica, presidio dell’isola ecologica, bidoni su strada e raccolta porta a porta.

Operatore ecologico autista: è incaricato di svolgere compiti di spazzamento meccanico, carico e scarico porta a porta o su strada tramite la conduzione e la guida di automezzi per i quali è richiesta la patente C e la certificazione CQC.

Concorso operatori ecologici Marche, requisiti

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti di ammissione: età non inferiore ai 18 anni, possesso della patente di guida categoria B, automunito, residenza in Italia, permesso di soggiorno permanente, non aver riportato condanne penali, non essere stati licenziati da un impiego presso la pubblica amministrazione, idoneità fisica all’impiego, posizione regolare nei confronti degli obblighi militari.

Concorso operatori ecologici Marche, programma d’esame

Per entrambi i profili messi a concorso, le prove d’esame previste sono le seguenti:

  • Prova scritta: consisterà in un questionario a risposte multiple e/o aperte su argomenti di cultura generale, raccolta e smaltimento rifiuti, igiene e sicurezza luoghi di lavoro, codice della strada.
  • Colloquio/prova psicoattitudinale: potrà consistere anche in prove pratiche

E’ inoltre prevista una valutazione dei titoli e del CV, ovvero esperienze del candidato, formazione attestata e certificazioni di interesse per la posizione.

Per maggiori informazioni invitiamo gli interessati a consultare il Bando concorso operatori ecologici Marche.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS