Concorso maestri musica Arena di Verona

Lavorare all’Arena di Verona come maestri di musica: selezioni di personale per l’anno 2016

Opportunità di lavoro per musicisti a Verona. La Fondazione Arena di Verona ha indetto un bando di selezione per maestri di musica da inserire in una graduatoria per eventuali assunzioni, relativamente alle esigenze di produzione che dovessero presentarsi nell’anno 2016. Si cerca la figura di maestro collaboratore sala e palcoscenico e maestro al ballo con obbligo sala, palcoscenico e luci. Vediamo quali sono i requisiti richiesti, le prove d’esame e come partecipare al concorso maestri musica per l’Arena di Verona.


Concorso maestri musica Arena di Verona: requisiti richiesti

Ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi della Comunità Europea o della Città del Vaticano, della Repubblica di San Marino, della Svizzera, della Norvegia, del Liechtenstein (per i candidati apolidi o di cittadinanza di Paese extracomunitario, ovvero “straniero” non contemplato in quelli sopraccitati, il possesso della documentazione che autorizzi l’esercizio all’attività lavorativa di tipo subordinato in Italia)
  • maggiore età alla data di invio della richiesta di partecipazione ed inferiore ai 66 anni alla data del 1° gennaio 2017
  • non aver riportato condanne per i delitti previsti dal codice penale o dalle leggi speciali e non essere stato sottoposto a misure preventive
  • idoneità fisica alla mansione
  • adeguata conoscenza della lingua italiana
  • conseguimento del Diploma di pianoforte o Diploma d’organo o Diploma di composizione o Diploma di direzione d’orchestra o Diploma di direzione corale, presso un Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato, o del titolo equivalente per i diplomi conseguiti all’estero

Programma d’esame

Per Maestro collaboratore sala e palcoscenico:

  • Esecuzione al pianoforte di brani, a scelta della Commissione, tratti da: – G. VERDI: “Aida” – G. BIZET: “Carmen” – G. PUCCINI: “Turandot” Il Candidato dovrà contemporaneamente accennare con la voce alle parti del canto.
  • Lettura al pianoforte di brani, da spartito d’opera, assegnati dalla Commissione.

Per Maestro al ballo con obbligo sala, palcoscenico e luci:

  • Esecuzione dell’accompagnamento per passi di danza proposti dalla Commissione.
  • Esecuzione al pianoforte dei seguenti brani tratti dall’opera “Aida” di G. Verdi: – atto primo, quadro secondo: “Danza delle sacerdotesse” – atto secondo, quadro primo: “Danza dei piccoli schiavi mori” – atto secondo, quadro secondo: “Ballabile”.

Concorso maestri musica Arena di Verona: domanda, scadenza e bando

Gli interessati che intendono partecipare alla selezione, dovranno compilare on line il modulo A, allegato al bando, entro il 19 aprile 2016. Per maggiori informazioni, consultare il bando di concorso maestri musicisti Arena di Verona disponibili sulla pagina web della Fondazione.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS