Concorso per lavorare in UE come amministratori

Lavorare in UE come amministratori: aperto un nuovo bando EPSO per la selezione di 124 funzionari. Ecco le informazioni sui requisiti richiesti, come candidarsi e il processo di selezione.

Ti piacerebbe lavorare in UE come amministratore? L’Ufficio europeo di selezione del personale – EPSO ha indetto un nuovo concorso generale, per esami, al fine di costituire un elenco di riserva dal quale le istituzioni dell’Unione europea potranno attingere per l’assunzione di nuovi 124 funzionari amministratori. Le risorse selezionate avranno il compito di coadiuvare i responsabili delle decisioni nell’attuare la missione dell’istituzione o dell’organo di appartenenza (formulazione delle politiche, interventi operativi, gestione delle risorse). Ecco le informazioni sui requisiti richiesti, come candidarsi e il processo di selezione.


Concorso per lavorare in UE come amministratori: requisiti di ammissione

lavorare in UE

image by symbiot

Per lavorare in UE come amministratori è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

-Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE

-Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare

-Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere

-Conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE: la prima almeno al livello C1 (conoscenza approfondita) e la seconda almeno al livello B2 (conoscenza soddisfacente)

-Un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa di almeno 3 anni attestata da un diploma (conseguito obbligatoriamente entro il 31 luglio 2017)

Si precisa, come recita il bando, che non è richiesta esperienza professionale.

Concorso per lavorare in UE come amministratori: candidatura e processo di selezione

Per partecipare alle selezioni, è necessario iscriversi per via elettronica collegandosi al sito dell’EPSO entro le ore 12 del giorno 3 maggio 2017. I candidati sono chiamati a sostenere le seguenti prove di selezione:

-Test a scelta multipla su computer in uno dei centri accreditati dell’EPSO.

-Prove intermedie: prova e-tray nella lingua 2 in un centro accreditato dell’EPSO. La prova e-tray consiste in 15-25 domande intese a valutare le 4 competenze generali.

-Assessment center: una o due giornate presso un Assessment center, in linea di massima a Bruxelles , per sostenere le prove nella loro lingua 2.

Per maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a consultare il bando di concorso per lavorare in UE come amministratori.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS