Concorso insegnante scuola materna, Emilia Romagna

Concorso insegnante scuola materna in Emilia Romagna: informazioni su come candidarsi, requisiti di accesso e prove d’esame.

concorso-insegnante-scuola-materna

Aperto un concorso insegnante scuola materna in Emilia Romagna. La selezione pubblica è volta alla formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato da utilizzare esclusivamente per sostituzione di personale assente. Per candidarsi c’è tempo fino a martedì 23 settembre 2014 inviando la domanda di partecipazione, redatta in carta semplice, indirizzandola al Comune di Castelfranco Emilia – Settore Organizzazione. Ecco i dettagli relativi ai requisiti di accesso e alle prove d’esame del concorso insegnante scuola materna.


Concorso insegnante scuola materna: requisiti

Per accedere alla selezione è richiesto il possesso di uno fra i seguenti titoli di studio:

  • Diploma di Laurea/Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo Scuola dell’infanzia (titolo di studio abilitante all’insegnamento nelle scuole del’infanzia – art. 6, L. 169/2008)
  • Diploma conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002 tra e seguenti:
  • maturità magistrale
  • maturità Liceo socio-psico-pedagogico
  • abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio (corso triennale di scuola secondaria di 2° grado, conseguito presso Scuole magistrali legalmente riconosciute o paritarie)
  • maturità professionale rilasciato da istituti scolastici legalmente riconosciuti o paritari a conclusione di corso sperimentale progetto “Egeria” (comprensivo di Abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio)

Si precisa che coloro che hanno conseguito il diploma a decorrere dall’anno scolastico 2002/2003 possono  essere ammessi alla selezione solo se in possesso di Abilitazione specifica all’insegnamento nelle scuole dell’infanzia statali.

Prove d’esame

Le selezioni per il concorso insegnante scuola materna prevedono il superamento di una prova d’esame articolata in due fasi:

  1. colloquio con valutazione delle competenze teoriche;
  2. prova teorico-pratica a piccoli gruppi con valutazione delle competenze professionali e delle dinamiche di gruppo, consistente in una simulazione di gruppo su casi concreti volta a verificare la conoscenza e la padronanza delle metodologie operative quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l’organizzazione del contesto educativo e la conduzione delle attività, il ruolo dell’insegnante e il lavoro collegiale, il rapporto con l’utenza.

Tutti gli interessati sono invitati a consultare il Bando relativo al concorso insegnante scuola materna per conoscere tutti i dettagli.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS