Concorso INPS per 341 assistenti sociali, psicologi e medici

Concorso INPS per la selezione di 341 operatori sociali/esperti ratione materiae (assistenti sociali, psicologi e medici)

Aperto un nuovo concorso INPS per la selezione di ben 341 assistenti sociali, psicologi e medici. L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale affiderà 341 incarichi professionali ad operatori sociali/esperti ratione materiae che si occuperanno degli adempimenti sanitari di competenza delle Unità operative Complesse (UOC) e delle Unità Operative Semplici (UOS) territoriali. Gli incarichi professionali saranno a tempo determinato, con decorrenza dal 1° gennaio 2016 e scadenza al 31 dicembre 2016. La retribuzione prevista è di € 50,00 a seduta, antimeridiana o pomeridiana, aumentabile sino ad € 100,00 giornaliere. Ecco chi può partecipare al concorso INPS e come fare.


concorso-INPS

Concorso INPS per 341 assistenti sociali, psicologi e medici: chi può partecipare e chi no

Per partecipare alle selezioni è necessario essere iscritti ai seguenti albi professionali:

  • Albo professionale degli Assistenti Sociali;
  • Albo professionale degli Psicologi;
  • Albo dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri.

Saranno invece esclusi dalle selezioni coloro che

  • sono già appartenenti ai ruoli di Amministrazioni Pubbliche e collocati in quiescenza, abbiano svolto, nel corso dell’ultimo anno di servizio, funzioni e attività medico legali in ambito previdenziale e/o assistenziale con un rapporto di lavoro a tempo indeterminato
  • esercitino l’attività di medico di medicina generale o di medico pediatra convenzionato con il SSN presso il territorio ove si dovrebbe svolgere l’incarico
  • esercitino un incarico analogo a quello oggetto della selezione presso Commissioni mediche in ambito previdenziale e/o assistenziale anche se in qualità di Rappresentante di Associazione di Categoria, indipendentemente dall’ambito territoriale
  • siano inseriti nelle liste speciali su base provinciale in qualità di medico fiscale
  • effettuino consulenze tecniche di parte per conto e nell’interesse di privati, attinenti all’attività dell’INPS ovvero consulenze tecniche d’ufficio nei procedimenti giudiziari nei quali l’INPS figura quale legittimato passivo
  • svolgano o presentino la propria candidatura per incarichi politici o amministrativi presso organi o enti territoriali e/o nazionali, cariche pubbliche elettive, incarichi governativi, mandato parlamentare
  • svolgano e abbiano svolto qualsiasi forma di collaborazione con CAF e Patronati negli ultimi tre anni
  • abbiano un rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato presso qualsiasi ente pubblico o privato
  • siano titolari o abbiano compartecipazioni delle quote di imprese, qualora le stesse possano configurare conflitto di interesse con l’INPS
  • siano stati destinatari di condanne penali con sentenza passata in giudicato o di sanzioni disciplinari
  • abbiano procedimenti penali in corso.

Concorso INPS per 341 assistenti sociali, psicologi e medici: presentazione delle domande

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente online entro le ore 24.00 del 30 dicembre 2015. Per maggiori informazioni invitiamo gli interessati a consultare il bando di concorso INPS per 341 assistenti sociali, psicologi e medici.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS