Concorso ingegneri, Regione Toscana

La Regione Toscana cerca due Funzionari per gestire attività di ricognizione e monitoraggio a seguito degli eventi alluvionali

Concorso-ingegneri

La Regione Toscana ha indetto un concorso ingegneri per individuare due Funzionari che si occuperanno della realizzazione del progetto “Supporto tecnico per le attività di ricognizione e monitoraggio a seguito degli eventi alluvionali di gennaio febbraio 2014” della Direzione Generale Politiche Ambientali, Energia e Cambiamenti Climatici.


Concorso ingegneri Regione Toscana, chi può partecipare

Possono partecipare alle selezioni coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro della Unione Europea
  • godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza
  • 18 anni di età
  • idoneità fisica all’impiego da svolgere
  • non essere stati destituiti dall’impiego o licenziati oppure dispensati dall’impiego presso una pubblica Amministrazione
  • essere in possesso di uno dei seguenti diplomi di laurea con votazione finale non inferiore a 110/110: laurea specialistica (ex D.M. 509/1999) in Ingegneria per l’ambiente e il territorio (classe 38/S) o laurea magistrale (ex D.M. 270/2004 Ingegneria per l’ambiente e il territorio (classe LM-35) o in Ingegneria per la sicurezza (classe LM-26); laurea (ex D.M. 509/1999) in Ingegneria civile e ambientale (classe 08) o laurea (ex D.M. 270/2004) in Ingegneria civile e ambientale (classe L-7); diploma di laurea del vecchio ordinamento in Ingegneria per l’ambiente e il territorio; altro diploma di laurea la cui equipollenza, ai sensi della normativa vigente, abbia valenza unidirezionale nei confronti di uno dei precedenti diplomi
  • essere in possesso di un’esperienza di lavoro presso un datore di lavoro pubblico con contratto di lavoro subordinato o con contratto di collaborazione coordinata e continuativa (co.co.co) o a progetto (co.co.pro.) o mediante incarico professionale per un periodo di almeno 24 mesi anche non continuativi, maturata negli ultimi 5 anni dalla data di pubblicazione del bando, nell’ambito della difesa del suolo
  • non avere riportato condanne penali passate in giudicato
  • essere in regola con gli obblighi di leva

Concorso ingegneri Regione Toscana, domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere redatta utilizzando l’apposito modulo allegato al bando ed inviata seguendo le modalità telematiche indicate entro il 6 dicembre 2014. Per maggiori informazioni, consultare il bando concorso ingegneri Regione Toscana.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS