Concorso in RAI per 25 impiegati e assistenti ai programmi

RAIAperto un concorso in Rai, per titoli e prove, per la selezione di 25 impiegati e assistenti ai programmi da inserire nell’Area Editoriale e nell’Area Amministrativa in Azienda e altre Società del Gruppo, con contratto di apprendistato professionalizzante. Per poter inviare la domanda di ammissione è necessario registrarsi nella sezione Lavora con Noi del sito internet della Rai e compilare il form on line dedicato entro e non oltre le ore 14:00 del 17 giugno 2014. Vediamo insieme i dettagli del concorso.


Profili ricercati:

· Assistente ai Programmi: collabora con il responsabile del programma (capo struttura, programmista – regista, giornalista, ecc.) per tutte le necessità organizzativo – amministrative  dei programmi  radiotelevisivi (giornalistici, spettacolari, culturali).

· Impiegato: è incaricato dell’espletamento delle diverse tipologie di attività amministrative. In relazione al livello di competenza può essere preposto ad una area specialistica di attività e/o al coordinamento di altri impiegati.

La ricerca è riservata a coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: età compresa tra i 18 e i 29 anni e 364 giorni; Diploma quinquennale di Scuola Media Secondaria Superiore e patente di guida automobilistica cat. “B”. Non possono partecipare al concorso coloro che hanno già svolto un periodo di lavoro continuativo o frazionato presso altro datore di lavoro in mansioni corrispondenti a quelle messe a concorso per un periodo superiore a 18 mesi e coloro che hanno già stipulato con RAI o con Società del Gruppo uno o più contratti per lo svolgimento delle stesse attività oggetto del concorso e riconducibili al livello contrattuale 5 o superiore.

Il processo di selezione sarà articolato nelle seguenti fasi:

Durante la prima fase, i candidati affronteranno un test scritto a risposta multipla diretto a verificare il livello di cultura generale, le conoscenze specifiche richieste dal ruolo (teorie e tecniche della comunicazione e dei nuovi media, storia della Radio e della Televisione, teorie e tecniche della televisione, informatica e tecnologie della comunicazione digitale, contenuti e mercati della radiofonia), abilità generali e attitudini specifiche. La seconda fase consisterà invece in un in un colloquio conoscitivo-motivazionale  volto all’accertamento delle conoscenze, delle competenze professionali e alla valutazione del curriculum vitae presentato nel formato standard europeo. La tipologia e i temi su cui verteranno le prove verranno definite dalle Commissioni Esaminatrici e comunicate in fase di convocazione. Al termine della procedura selettiva verrà formata la graduatoria finale, della validità di 24 mesi dalla data della pubblicazione.

Per maggiori informazioni, consultare il Bando di concorso Rai – Selezione Assistenti ai Programmi e Impiegati 2014.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)



 

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS