Concorso Guardia di finanza Allievi ruolo normale 2016/2017

Guardia di finanza: aperto il concorso per l’ammissione di 55 allievi ufficiali del ruolo normale anno accademico 2016/2017. Ecco chi può partecipare.

La Guardia di finanza ha aperto il concorso per l’ammissione di 55 allievi ufficiali del ruolo normale al primo anno del 116° corso dell’Accademia della Gdf anno 2016/2017. Il corso di Accademia ha durata triennale (da frequentare, per due anni, nella qualità di allievo ufficiale e, per un anno, con il grado di sottotenente). Alla fine del triennio, i sottotenenti sono ammessi al corso di Applicazione, di durata biennale (da frequentare, per un anno, nel grado di sottotenente e, per un anno, nel grado di tenente). Vediamo chi può partecipare al concorso per diventare Allievi ruolo normale e come fare.


Allievi ruolo normale

Concorso Guardia di finanza Allievi ruolo normale 2016/2017: chi può partecipare

Possono partecipare al concorso:

  1. gli ispettori e i sovrintendenti del Corpo in servizio che: alla data del 1° gennaio 2016 non abbiano superato il ventottesimo anno di età; non siano stati dichiarati non idonei all’avanzamento;
  2. i cittadini italiani che: abbiano, alla data del 1° gennaio 2016, compiuto il diciassettesimo anno di età e non superato il ventiduesimo; abbiano, se minorenni, il consenso dei genitori o del genitore esercente la potestà o del tutore per contrarre l’arruolamento volontario nella Guardia di finanza; siano in possesso dei diritti civili e politici; non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate e di polizia; non siano stati ammessi a prestare il servizio civile nazionale quali obiettori di coscienza; non siano stati dimessi, per motivi disciplinari o per inattitudine alla vita militare, da accademie, scuole, istituti di formazione delle Forze armate e delle Forze di polizia dello Stato; non siano imputati, non siano stati condannati ovvero non abbiano ottenuto l’applicazione della pena ai sensi dell’articolo 444 c.p.p. per delitti non colposi, né siano o siano stati sottoposti a misure di prevenzione; siano in possesso delle qualità morali e di condotta stabilite per l’ammissione ai concorsi della magistratura ordinaria.

Tutti i candidati devono, inoltre, possedere un diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione a corsi di laurea specialistica o magistrale (possono partecipare anche coloro che, pur non essendo in possesso del previsto diploma alla data di scadenza per la presentazione delle domande, lo conseguano nell’anno scolastico 2015/2016).

Concorso Guardia di finanza Allievi ruolo normale 2016/2017: come partecipare

Per partecipare al concorso, è necessario compilare la domanda esclusivamente mediante la procedura informatica disponibile sul sito della Gdf entro il 15 febbraio 2016. Per tutti i dettagli, invitiamo gli interessati a consultare il bando del concorso Guardia di finanza Allievi ruolo normale 2016/2017.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS