Concorso Guardia di Finanza 2012: 750 allievi finanzieri

La Guardia di Finanza ha pubblicato un bando di concorso per l’assunzione di 750 allievi finanziari, con regolamento incluso nella Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale – n. 28 del 10 aprile 2012, e con scadenza delle domande nella giornata del 10 maggio 2012. Ma andiamo con ordine, e cerchiamo di comprendere quali sono le caratteristiche di questa interessante opportunità professionale.

I posti messi a concorso. Come ricordato dal bando, i posti messi a concorso per il 2012 sono riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1), o quadriennale (VFP4), o in rafferma annuale (VFP1T) delle Forze armate, che al momento della data di scadenza del termine di presentazione (10 maggio 2012) abbiano svolto almeno cinque mesi del proprio stato o, se collocati in congedo, abbiano concluso la ferma. Di questi, 660 saranno inseriti nel contingente ordinario (562 nel Corpo della Guardia di finanza dopo aver completato la VFP1, 98 nello stesso Corpo, dopo aver completato la VFP4), 15 nel contingente ordinario con specializzazione “Tecnico di Soccorso Alpino”, 75 nel contingente di mare (con specializzazioni “Nocchiere” e “Operatore di sistema”).


I requisiti per partecipare al concorso. Oltre a quanto sopra, ricordiamo che per poter partecipare al concorso è necessario: godere dei diritti civili e politici; non aver superato, alla data del 1 gennaio 2012, il 26mo anno di età; essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado; non essere imputati o condannati per delitti non colposi o sottoposti a misure di prevenzione, alla data dell’incorporamento effettivo; non trovarsi, alla stessa data, in situazioni incompatibili con lo stato giuridico di finanziarie; essere in possesso di qualità morali e di condotta stabilite per l’ammissione ai concorsi della magistratura ordinaria; non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militari o civili organizzati, né destituiti dai pubblici uffici. Non possono infine partecipare al concorso coloro che hanno presentato una domanda di partecipazione al concorso per l’accesso alla carriera iniziale di un altro Corpo di polizia, o abbiano svolto servizio nelle Forze armate esclusivamente come volontari in ferma breve (VFP) o volontari in ferma annuale (VFA).

Domanda di partecipazione. La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata esclusivamente con la procedura informatica disponibile sul sito internet www.gdf.gov.it – area Concorsi Online, entro la data del 10 maggio 2012. La domanda di partecipazione deve riguardare un solo contingente, indicando quanto stabilito nel bando di concorso, all’art. 4.

Svolgimento del concorso. Il concorso di svolgerà con prove conseguenti, comprendendo una prima prova scritta con questionario a risposta multipla; una prova di efficienza fisica; un accertamento dell’idoneità attitudinale; un accertamento dell’idoneità psico fisica; la valutazione dei titoli. Coloro che superano la prova scritta, all’atto della presentazione per sostenere la prova di efficienza fisica, dovranno presentare un estratto della documentazione di servizio e quanto previsto all’art. 6 del bando, comma 2, oltre al necessario documento di riconoscimento in corso di validità, rilasciato da un’amministrazione dello Stato.

Tutte le informazioni utili per partecipare. Per partecipare al concorso, vi consigliamo innanzitutto di scaricare il bando. Successivamente, sarà possibile scaricare il modello di domanda, l’estratto della documentazione di servizio, i dettagli sulle prove di efficienza fisica.

Buona Fortuna a tutti i candidati!

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS