Concorso fisioterapisti Piacenza, 4 posti di lavoro

Concorso fisioterapisti Piacenza, 4 posti di lavoro: informazioni sui posti messi a concorso, prove e materie d’esame, modalità di partecipazione e bando.

Posti di lavoro per fisioterapisti a Piacenza. L’ASP – Azienda Servizi alla Persona di Piacenza ha indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato di 4 posti di “istruttore in attività di terapia della riabilitazione” – cat. giur. C1 ccnl comparto regioni ed autonomie locali – presso l’area anziani di ASP Città di Piacenza. Di seguito, le informazioni sui posti messi a concorso e riserve previste, prove e materie d’esame, modalità di partecipazione e link al bando di concorso fisioterapisti a Piacenza.

concorso fisioterapisti

Posti disponibili ed eventuali riserve previste

Ecco nello specifico il numero dei posti messi a concorso e le riserve previste:

  • 3 posti di lavoro per fisioterapisti a tempo pieno;
  • 1 posto di lavoro per fisioterapista a part time, a 18 ore alla settimana;
  • 2 posti a tempo pieno sono riservati ai volontari delle Forze Armate.

Trattamento economico

Al dipendente assunto sarà corrisposto il trattamento economico previsto dal vigente CCNL del personale del comparto Regioni-Autonomie Locali ascritto alla categoria C1, posizione economica C1, nonché le quote di aggiunta di famiglia, ove spettanti e la 13^ mensilità nelle misure stabilite dalla legge e quant’altro dovuto ai sensi delle vigenti disposizioni contrattuali e di legge.

Requisiti richiesti per l’ammissione al concorso

Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti, entro la data di scadenza del bando (ovvero il 3 luglio 2017):

  • essere cittadino italiano ovvero cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure di essere familiare di cittadino di uno degli Stati dell’Unione Europea, titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente
  • adeguata conoscenza della lingua italiana
  • possesso della laurea in fisioterapia
  • essere fisicamente idonei all’impiego
  • godimento dei diritti civili e politici
  • iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o di provenienza
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari di leva
  • non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso
  • non essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione
  • non essere stati licenziati da ASP Città di Piacenza

Prove e materia d’esame

Le prove d’esame previste consistono in una prova scritta e una prova orale, così organizzate:

prova scritta: domande a risposta aperta sui temi oggetto del programma d’esame

prova orale: colloquio volto a valutare sia la preparazione del candidato sui temi oggetto del programma d’esame sia gli aspetti relazionali e motivazionali che caratterizzano il profilo professionale oggetto del presente bando unitamente alla capacità di risoluzione dei problemi. Durante lo svolgimento di questa prova, saranno accertati anche la conoscenza della lingua straniera (scelta dal candidato, in sede di domanda, tra inglese, francese, tedesco o spagnolo), mediante lettura e traduzione di breve testo, e la conoscenza e le capacità applicative nell’uso del personale computer in ambito office e rispetto alla navigazione in internet.

In caso di un elevato numero di candidature pervenute all’ente, questo potrebbe decidere per l’attuazione di una prova preselettiva, consistente in quiz a risposta multipla inerenti le materie previste dal programma d’esame, che consentano di valutare le attitudini dei candidati e la loro potenziale rispondenza alle caratteristiche proprie dell’attività lavorativa messa a concorso.

Materie d’esame

  • Elementi di anatomia, fisiologia e patologia con particolare riferimento alla patologia dell’anziano;
  • Fisioterapia dell’età senile;
  • Tecniche di riabilitazione, riattivazione motoria e rieducazione funzionale in ambito geriatrico;
  • Principali riferimenti legislativi e sull’accreditamento dei servizi socio sanitari in Emilia Romagna (DGR n. 514/2009 e ss.mm.ii.);
  • Norme in materia di lavoro alle dipendenze pubbliche, con particolare riferimento ad elementi in materia di contratto nazionale di lavoro comparto Regioni ed EE.LL. e al Codice di comportamento dei dipendenti Pubblici (DPR n. 62/2013);
  • Elementi di sicurezza sul lavoro;
  • Organizzazione del lavoro ed integrazione con le varie figure professionali (Medico, Coordinatore, Fisioterapista, Operatore Socio Sanitario, Animatori).

Manuale di preparazione agli esami

Per arrivare preparati agli esami, vi consigliamo questo manuale in vendita su Amazon:

I test per i concorsi di fisioterapista
Prezzo: EUR 20,83
Risparmi: EUR 3,67 (15 %)
7 Nuovi da EUR 20,830 Usati

Concorso fisioterapisti, modalità di partecipazione e bando

Le domande di ammissione al concorso devono essere redatte in carta semplice, utilizzando il modulo allegato al bando, e debitamente firmate dal candidato. La domanda e tutta la documentazione richiesta (ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso, non rimborsabile, di € 10,33; fotocopia di un documento d’identità in corso di validità; fotocopia della certificazione di equipollenza del titolo di studio) va presentata entro e non oltre il giorno 3 luglio 2017 attraverso una delle seguenti modalità:

  1. presentazione diretta all’Ufficio Protocollo di ASP Città di Piacenza – via Campagna, 157 – dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00.
  2. spedizione a mezzo di raccomandata postale con avviso di ricevimento
  3. a mezzo posta elettronica certificata proveniente da indirizzo di posta elettronica mittente anch’essa certificata (PEC), all’indirizzo PEC: asp-piacenza@pec.asp-piacenza.it trasmettendo scansione della domanda firmata in formato pdf e degli allegati (non saranno prese in considerazione, e quindi saranno escluse dalla procedura concorsuale le domande pervenute all’indirizzo di PEC di ASP Città di Piacenza spedite da casella di posta elettronica non certificata).

Ricordiamo che in fase di candidatura è necessario anche precisare l’indicazione della lingua straniera scelta tra inglese, francese, tedesco o spagnolo, la cui conoscenza sarà accertata nel corso della prova orale.

Per maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a consultare il bando di concorso fisioterapisti indetto dall’ASP di Piacenza.


CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)