Concorso artistico ECOISMI 2014: che cos’è e come partecipare

Anche per il 2014 si rinnova l’appuntamento con ECOISMI,  manifestazione di arte contemporanea in svolgimento nel Parco Naturale dell’Isola Borromeo a Cassano d’Adda (MI) dal 15 giugno al 28 settembre 2014. Un evento che nasce per essere punto di incontro tra la cultura contemporanea e le tradizioni del territorio, e che punta a realizzare 12 opere site-specific in sintonia con l’area del Parco.


Scopo del bando

Secondo quanto ricordato dal tenore letterale dello stesso bando, i progetti realizzati dovranno essere “capaci di creare un rapporto naturale e osmotico tra l’arte e il contesto ambientale, culturale ed identitario locale e avranno una valenza estetico-conoscitiva, in relazione ai processi e alle trasformazioni che riguardano l’ambiente e la condizione presente, per innescare una riflessione sulle dinamiche ecologiche e sostenibili”.

In particolare, il filo conduttore dell’edizione 2014 è il tema “Habitat, Ri-generazione, Memoria”. Ogni partecipante al concorso potrà realizzare un’elaborazione progettuale ispirata a qualsiasi accezione sulla materia, dalle riflessioni sull’individuo e sulla memoria collettiva alle caratteristiche sociali e sostenibili dell’ambiente, passando per la condivisione degli spazi e le relazioni uomo – natura. Macro temi particolarmente ampi, all’interno dei quali gli artisti potranno esprimere la propria sensibilità e libertà progettuale.

Tra quelli pervenuti (vedi sotto) la giuria selezionerà 12 progetti che possano arricchire il territorio del parco, armonizzandosi con l’ambiente circostante e senza arrecare danno alla flora locale. I materiali utilizzati per la realizzazione delle opere dovranno essere preferibilmente naturali, e adatte ad essere allestite per un periodo massimo di 4 giorni.

Chi può partecipare

La partecipazione a ECOISMI 2014 è riservata ad artisti di ogni nazionalità, di età non superiore ai 35 anni (pertanto, nati dopo il 1 gennaio 1979). Ogni concorrente potrà partecipare con un solo progetto.

Entro quando è possibile partecipare

La domanda di partecipazione dovrà essere fatta pervenire al Comune di Cassano d’Adda entro e non oltre le ore 12.00 (dodici) del giorno 30 Aprile 2014 mediante le seguenti modalità:

  • Posta: raccomandata a Comune di Cassano d’Adda, Ufficio Ambiente, Piazza Matteotti 1, 20062 – Cassano d’Adda (MI).
  • Internet: telematicamente attraverso il sito web ecoismi.org.
  • Mano: consegna della domanda di partecipazione all’Ufficio Protocollo del Comune di Cassano d’Adda, che rilascerà ricevuta attestante la data del recapito (orari di apertura nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00).

In ogni caso, sulla busta dovrà essere riportata in evidenza la dicitura: “ECOISMI 2014”, nonché i dati identificativi del candidato. All’interno del plico dovrà invece essere contenuto:

  • Domanda di partecipazione debitamente compilata e firmata
  • Progetto dell’opera sotto forma di relazione descrittiva (max 1.500 battute) con titolo e disegni, rendering o
  • foto
  • Piano di produzione e delle modalità di costruzione
  • Copia della mappa con indicazione della preferenza del luogo per il posizionamento dell’opera
  • Curriculum Vitae dell’artista
  • Fotografie/portfolio di opere già realizzate
  • Copia firmata del documento di identità in corso di validità

Come verranno selezionati i progetti

I progetti verranno selezionati da una giuria di 7 persone tra curatori dell’evento, rappresentanti del Comune, del Parco Adda Nord, dell’Ecomuseo di Leonardo e esperti del mondo artistico e culturale contemporaneo.

Gli esiti delle valutazioni – avvenute sulla base dell’idea creativa e dell’attinenza rispetto alle finalità dell’iniziativa – verranno pubblicati sul sito internet ecoismi.org e comune.cassanodadda.mi.it entro il 12 maggio 2014. Gli artisti selezionati saranno inoltre contattati direttamente dal comitato organizzativo per confermare la partecipazione.

Evento

Gli autori dei 12 progetti selezionati dovranno realizzare le opere direttamente all’interno del Parco di Isola Borromeo. Il work in progress si terrà tra l’11 e il 14 giugno 2014, mentre l’inaugurazione avverrà la mattina di domenica 15 giugno 2014. L’evento durerà poi fino al 28 settembre 2014.

Gli autori delle opere selezionate riceveranno un contributo destinato alla produzione delle stesse, di ammontare pari a 1.000 euro. il fondo coprirà l’acquisto dei materiali e/o eventuali spese di trasporto degli stessi, spese di viaggio dell’artista, eventuali spese necessarie per il montaggio-allestimento delle opere e altro ancora. Sarà ancora il comitato organizzativo, inoltre, a farsi carico delle spese riguardanti il vitto e l’alloggio degli artisti.

Maggiori informazioni

Per ottenere maggiori informazioni su questo progetto, vi consigliamo di consultare il sito ufficiale dell’iniziativa, da dove sarà altresì possibile scaricare il bando relativo.

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS