Concorso disabili Roma Corte dei Conti

Corte dei Conti di Roma: attivazione di 3 tirocini formativi per disabili, scopo assunzione. Requisiti e come candidarsi entro il 26 aprile 2016.

Opportunità di lavoro per disabili a Roma tramite concorso. La Corte dei conti ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, per l’attivazione di un tirocinio formativo e di orientamento finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato di 3 risorse per le esigenze della Corte dei conti. La partecipazione è riservata alle categorie di disabili iscritti negli elenchi del collocamento obbligatorio della Città Metropolitana di Roma Capitale e in stato di disoccupazione. Il tirocinio avrà durata di tre mesi, prevede un rimborso spese giornaliero ed è finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato. Vediamo alcuni dettagli del profilo ricercato dal concorso disabili Roma e come partecipare.


concorso disabili Roma

image by Stock-Asso

Concorso disabili Roma Corte dei Conti: profilo

Il tirocinio formativo si svolgerà presso la Corte dei conti di Roma, e sarà finalizzato allo sviluppo delle attitudini personali e all’acquisizione delle competenze necessarie allo svolgimento delle mansioni proprie del posto messo a selezione: utilizzo di strumenti informatici nello svolgimento dei compiti affidati, di collaborazione con le altre professionalità nel contesto dell’ufficio; ricerca, prelievo, consegna e ricollocamento documenti, esecuzione fotocopie e stampe, spedizione e ricezione di posta elettronica; ritiro e smistamento della corrispondenza cartacea; partecipazione nei modi e nelle forme prescritte dalle vigenti disposizioni regolamentari a cerimonie, udienze ecc.

Concorso disabili Roma Corte dei Conti: requisiti

Per l’ammissione alla selezione i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • età minima 18 anni
  • condizione di disabilità di cui all’art. l della legge 12 marzo 1999, n. 68, certificata mediante iscrizione al servizio di collocamento mirato per i disabili della Città Metropolitana di Roma Capitale
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado
  • cittadinanza italiana, o di uno degli stati membri dell’Unione Europea
  • godimento dei diritti civili e politici
  • compatibilità della tipologia della disabilità con le mansioni da svolgere
  • condotta incensurabile

Concorso disabili Roma Corte dei Conti: prove d’esame e come candidarsi

La domanda di partecipazione, redatta secondo il modulo disponibile sulla pagina web della Corte dei conti, deve essere presentata entro il 26 aprile 2016, tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) nominativa, intestata al candidato, all’indirizzo concorsi@corteconticert.it. Gli ammessi alle selezioni sosterranno un colloquio e una prova pratica. Il colloquio ha per oggetto nozioni di diritto amministrativo, costituzionale e nozioni sui compiti istituzionali della Corte dei conti. La prova pratica mira ad accertare le attitudini del candidato in relazione alle mansioni proprie del posto messo a concorso. Per maggiori informazioni, consultare il bando del concorso disabili Roma Corte dei Conti.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS