Concorso della Marina Militare per Sottotenenti di Vascello 2014

Sono stati indetti i seguenti concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la nomina a Ufficiale in servizio permanente nei ruoli normali della Marina Militare: concorso per la nomina di 3 Sottotenenti di Vascello del Corpo del Genio Navale per la specialità infrastrutturale; concorso per la nomina di 2 Sottotenenti di Vascello del Corpo Sanitario Militare Marittimo per la specialità medico; concorso per la nomina di 6 Sottotenenti di Vascello del Corpo delle Capitanerie di Porto, di cui 4 per i laureati in giurisprudenza e 2 per i laureati in ingegneria informatica e/o in ingegneria elettronica.


La domanda di partecipazione dovrà essere compilata on-line seguendo le indicazioni riportate sul portale del Ministero della Difesa e inviata entro e non oltre il giorno 24 febbraio 2014.

Possono partecipare al concorso concorrenti di entrambi i sessi che, alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande non hanno superato il giorno di compimento del 40° anno di età, se Ufficiali in Ferma Prefissata dell’Esercito, della Marina Militare o dell’Aeronautica Militare che hanno completato un anno di servizio o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento; non hanno superato il giorno di compimento del 34° anno di età, se Ufficiali in Ferma Prefissata dell’Arma dei Carabinieri che hanno completato un anno di servizio o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento dell’Arma dei Carabinieri; non hanno superato il giorno di compimento del 32° anno di età se non appartenenti alle predette categorie; sono cittadini italiani; godono dei diritti civili e politici; non sono stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare; se concorrenti di sesso maschile, non sono stati dichiarati obiettori di coscienza ovvero ammessi a prestare servizio sostitutivo civile, a meno che abbiano presentato apposita dichiarazione irrevocabile di rinuncia allo status di obiettore di coscienza presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile non prima che siano decorsi almeno cinque anni dalla data in cui sono stati collocati in congedo; non sono stati condannati per delitti non colposi; non sono stati sottoposti a misure di prevenzione; hanno tenuto condotta incensurabile; non hanno tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non danno sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato; sono in possesso di uno dei titoli di studio espressamente indicati nel Bando.

Lo svolgimento di ciascuno dei concorsi prevede: due prove scritte; valutazione dei titoli di merito; accertamenti psico-fisici; accertamento attitudinale; prove di efficienza fisica; prova orale; prova orale facoltativa di lingua straniera (massimo due lingue). Le materie sulle quali verteranno le prove sia scritte che orali e i relativi programmi sono riportati, in relazione a ciascun concorso, negli allegati B, C e D del Bando.

Tutte le informazioni dettagliate sono riportate all’interno del Bando.

 

 

Potrebbero interessarti anche:

 

Concorso per Allievi Ufficiali Aeronavali in Guardia di Finanza 2014/2015

Concorso pubblico per 247 allievi Marescialli dei Carabinieri 2014

Concorso pubblico per 342 Allievi Carabinieri 2014

Concorso Accademia Forze Armate 2014/2015: Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri

Concorso per 20 Infermieri Ospedale di Brescia



CATEGORIES
Share This

COMMENTS