Concorso Corte dei conti per 18 Referendari

Concorso in Corte dei Conti per la selezione di 18 Referendari: chi può presentare domanda e come fare. Scadenza 29 gennaio 2015.

Aperto un concorso in Corte dei Conti per l’assunzione di 18 Referendari. Le selezioni avverranno per titoli ed esami e i vincitori verranno assegnati alle Sezioni e alle Procure regionali della Corte dei conti, con esclusione di quelle aventi sede in Roma. Vediamo chi può presentare domanda e come fare.


concorso-Corte-dei-conti

Concorso Corte dei Conti per 18 Referendari, chi può partecipare

Possono partecipare al concorso Corte dei conti per le selezioni di 18 Referendari gli appartenenti alle seguenti categorie:

  • i magistrati ordinari nominati a seguito di concorso per esame, che abbiano superato diciotto mesi di tirocinio conseguendo una valutazione positiva di idoneità;
  • gli avvocati dello Stato e i procuratori dello Stato alla seconda classe di stipendio;
  • i magistrati militari di tribunale e i magistrati amministrativi;
  • gli avvocati iscritti nel relativo albo professionale da almeno cinque anni;
  • i dipendenti di ruolo delle amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, il personale docente di ruolo delle Università e i ricercatori confermati di materie giuridiche, i dipendenti dei due rami del Parlamento e del Segretariato generale della Presidenza della Repubblica, i funzionari degli organismi comunitari. In ogni caso deve trattarsi di soggetti assunti attraverso concorsi pubblici, muniti della laurea in giurisprudenza, conseguita al termine di un corso universitario di durata non inferiore  a quattro anni, con qualifica dirigenziale o appartenenti alle posizioni funzionali per l’accesso alle quali e’ richiesto il possesso del diploma di laurea con almeno cinque anni di anzianità anche complessiva nella qualifica o posizione funzionale.

Concorso Corte dei Conti per 18 Referendari, come presentare domanda

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente per via telematica. Per farlo, è necessario essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), personalmente intestato al candidato, registrarsi al portale concorsi online della Corte dei Conti e seguire la procedura indicata. La scadenza per l’invio delle domande è fissata per il giorno 29 gennaio 2015. Gli interessati possono consultare il bando del concorso Corte dei conti per 18 Referendari per conoscerne tutti i dettagli.

 



CATEGORIES
Share This

COMMENTS