Concorso amministrativi Varese Collegio IPASVI

Personale amministrativo: 2 assunzioni a tempo indeterminato presso il Collegio IPASVI di Varese. Scadenza bando 12 maggio 2016.

Posti di lavoro per personale amministrativo a Varese. Il Collegio IPASVI ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 2 posti a tempo indeterminato per il profilo di Operatore di Amministrazione (cat. giur. B, posizione economica B1), di cui uno a tempo pieno (36 ore settimanali) e uno a tempo parziale (18 ore settimanali). La sede di servizio è a Varese in Via Pasubio 26. Vediamo quali sono i requisiti richiesi ai candidati e la modalità di partecipazione al concorso amministrativi Varese indetto dal Collegio IPASVI.


concorso amministrativi

image by Goodluz

Concorso amministrativi Varese Collegio IPASVI: requisiti

Per l’ammissione al concorso i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza comunitaria
  • Età non inferiore ad anni 18
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Diploma di scuola media secondaria di secondo grado di durata quinquennale
  • Conoscenza dei programmi informatici di utilizzo comune (pacchetto Office o equivalenti, programmi di gestione della posta elettronica, conoscenza dei supporti informatici di trasmissione dati)
  • Conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese
  • Godimento dei diritti civili e politici (solo per i cittadini di cittadinanza diversa da quella italiana devono godere dei corrispondenti diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza)
  • Assenza da condanne penali o da procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione
  • Non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

Concorso amministrativi Varese Collegio IPASVI: domanda, scadenza e bando

La domanda di partecipazione al concorso, redatta in carta semplice come da schema allegato al bando, deve essere presentata entro il 12 maggio 2016 attraverso una delle seguenti modalità: spedita a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento o trasmessa per via telematica al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata: varese@ipasvi.legalmail.it. I candidati che avranno superato la preselezione, dovranno sostenere due prove scritte (di cui una scritta pratica) ed una orale sulle materie indicate nel bando. Per maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a consultare il bando di concorso amministrativi Varese Collegio IPASVI.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS