Concorso amministrativi Genova

Personale amministrativo: 3 assunzioni a tempo indeterminato nel Comune di Genova

Sono disponibili nuovi posti di lavoro per personale amministrativo a Genova. Il Comune di Genova ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di 3 Funzionari Servizi Amministrativi (categoria D, posizione economica D.1). Vediamo meglio quali sono le funzioni assegnate al profilo ricercato, i requisiti richiesti ai candidati, le prove d’esame e le modalità di partecipazione al concorso amministrativi Genova.


Concorso amministrativi

image by S-F

Concorso amministrativi Genova: profilo e requisiti

Il funzionario ricercato dal Comune di Genova dovrà possedere conoscenze specialistiche in campo amministrativo, con particolare riferimento ai profili contrattuali e contabili. Tra i suoi compiti rientrano: esaminare e valutare norme e documenti specialistici ed amministrativi; gestire relazioni organizzative interne di natura negoziale e complessa, anche tra unità organizzative diverse da quelle di appartenenza, rapportandosi alla rete amministrativo istituzionale; gestire relazioni esterne di tipo diretto soprattutto con altre istituzioni/soggetti esterni; istruire, predisporre e redigere atti e documenti relativi all’attività amministrativa e contabile dell’Ente.

Ai candidati, per partecipare al concorso, è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea
  • Età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso
  • Per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare
  • Non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • Possesso di diploma di laurea in Scienze Politiche o Giurisprudenza o Economia e Commercio conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99, o corrispondente laurea specialistica conseguita con il nuovo ordinamento

Concorso amministrativi Genova: domanda, esami e bando

La domanda di ammissione, redatta su apposito modulo predisposto dal Comune di Genova, deve essere consegnato entro il 12 maggio 2016 attraverso una delle seguenti modalità: a mano direttamente all’Archivio Generale del Comune di Genova, Piazza Dante n. 10 – I piano, c.a.p. 16121 Genova; a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o tramite posta elettronica certificata esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica comunegenova@postemailcertificata.it. Gli esami consisteranno in due prove scritte ed una prova orale, eventualmente precedute da una preselezione. Per maggiori informazioni, consultare il bando del concorso amministrativi Genova.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS