Concorso allievi restauratori Roma e Matera

Concorso per l’ammissione al corso di diploma in Conservazione e restauro dei beni culturali: 15 posti a Roma e 10 a Matera. Domande entro il 30 giugno

E’ stato aperto il bando di concorso per l’ammissione di 25 allievi al 67° Corso di diploma in Conservazione e restauro dei beni culturali (LMR/02), abilitante alla professione di “Restauratore di beni culturali” della Scuola di Alta Formazione e Studio dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro, per le sedi di Roma (15 posti) e di Matera (10 posti) per l’ Anno Accademico 2016/2017. Il corso ha durata quinquennale ed è equiparato alla Laurea magistrale a ciclo unico. Vediamo quali sono i corsi disponibili, chi può partecipare al concorso allievi restauratori e come presentare domanda.


Concorso allievi restauratori Roma e Matera: corsi e requisiti di ammissione

Ecco i percorsi formativi professionalizzanti ai quali è possibile partecipare: PFP 2 – Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile; manufatti scolpiti in legno; arredi e strutture lignee; manufatti e materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti”: 10 posti presso la sede di Roma.

PFP 4 – Materiali e manufatti ceramici, vitrei, organici; materiali e manufatti in metallo e leghe: 5 posti presso la sede di Roma.

PFP 1 – Materiali lapidei e derivati; superfici decorate dell’architettura: 5 posti presso la sede di Matera.

PFP 2 – Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile; manufatti scolpiti in legno; arredi e strutture lignee; manufatti e materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti: 5 posti presso la sede di Matera.

Per l’ammissione al concorso sono richiesti i seguenti requisiti

#diploma quinquennale (o quadriennale più anno integrativo) di istruzione secondaria superiore; è consentita l’iscrizione con riserva per i candidati che conseguano il diploma prima della data di inizio della prova grafica

#cittadinanza italiana o di altro Stato dell’Unione Europea. Sono ammessi, alle stesse condizioni, anche cittadini di Stati extracomunitari, purché dimostrino il possesso di un titolo di studio equipollente a quello richiesto

#idoneità fisica alle attività che il Percorso Formativo Professionalizzante comporta

#non aver riportato condanne passate in giudicato a pena detentiva superiore a tre anni

Come presentare domanda

Le domande di ammissione, redatte su carta libera secondo lo schema allegato al bando, devono pervenire alla Segreteria SAF dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro di Via di San Michele, 23 a Roma, entro il 30 giugno 2016. Possono essere consegnate a mano o tramite raccomandata A.R. Per maggiori informazioni, consultare il bando di concorso allievi restauratori Roma e Matera.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS