Concorso 2014 per 1.748 volontari nella Marina Militare

Il Ministero della Difesa – Direzione Generale per il personale militare, ha indetto un bando di reclutamento per il 2014, di 1.748 volontari in ferma prefissata di un anno (VFP 1) nella Marina Militare. Cerchiamo di comprendere quali sono gli elementi più importanti del regolamento del concorso, e in che modo potersi candidare.
POSTI DISPONIBILI
I posti disponibili sono 1.748, suddivisi in 500 da inserirsi nelle categorie del Corpo Equipaggi Militari Marittimi  (CEMM)  e  1.248  per  il  Corpo  delle Capitanerie di Porto (CP), ripartiti  nei  seguenti  due  blocchi  di incorporamento:
a) 1° blocco, con due distinti incorporamenti:  874  posti,  di cui 250 per il CEMM e 624 per le CP, cosi' suddivisi: 1° incorporamento, previsto nel mese di febbraio 2014, dal 1°  al 437° classificato nella graduatoria di merito, di cui 125  posti  per il CEMM e 312 per le CP; 2° incorporamento, previsto nel mese di  maggio  2014,  dal  438° all'874° classificato nella graduatoria di merito, di cui  125  posti per il CEMM e 312 per le CP. La domanda  di  partecipazione  puo'  essere  presentata  dal  23 settembre 2013 al 22 ottobre 2013, per i nati dal 22 ottobre 1988  al 22 ottobre 1995, estremi compresi.


b) 2° blocco, con due distinti incorporamenti:  874  posti,  di cui 250 per il CEMM e 624 per le CP, cosi' suddivisi: 1° incorporamento, previsto nel mese di settembre 2014, dal 1° al 437° classificato nella graduatoria di merito, di cui 125  posti  per il CEMM e 312 per le CP;  2° incorporamento, previsto nel mese di dicembre 2014,  dal  438° all'874° classificato nella graduatoria di merito, di cui  125  posti per il CEMM e 312 per le CP. La  domanda  di  partecipazione  puo'  essere  presentata  dall'8 gennaio 2014 al 6 febbraio 2014, per i nati dal 6 febbraio 1989 al  6 febbraio 1996, estremi compresi.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Secondo quanto affermato dall’art. 2 del bando, possono  partecipare  al  reclutamento  coloro  che  sono  in possesso dei seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana;
b) godimento dei diritti civili e politici;
c) aver compiuto il 18° anno di  eta'  e  non  aver  superato  il giorno del compimento del 25° anno di eta';
d) non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza  di  applicazione  della   pena   su   richiesta,   a   pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto  imputati  in  procedimenti  penali  per  delitti  non colposi;
e) non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati  decaduti dall'impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati  dal  lavoro alle  dipendenze  di   Pubbliche   Amministrazioni   a   seguito   di procedimento   disciplinare,   ovvero   prosciolti,   d'autorita'   o d'ufficio,  da  precedente  arruolamento  nelle  Forze  Armate  o  di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti a domanda e per inidoneita' psicofisica;
f) possesso del diploma di istruzione secondaria di  primo  grado (ex scuola media inferiore).
g) non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
h) aver tenuto condotta incensurabile;
i) non aver tenuto comportamenti nei confronti delle  istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa  fedelta' alla Costituzione repubblicana e  alle  ragioni  di  sicurezza  dello Stato;
j) idoneita' psico-fisica  e  attitudinale  per  l'impiego  nelle Forze Armate in qualita' di VFP 1;
k) esito negativo agli accertamenti diagnostici  per  l'abuso  di alcool e per l'uso,  anche  saltuario  od  occasionale,  di  sostanze stupefacenti nonche' per l'utilizzo di sostanze  psicotrope  a  scopo non terapeutico;
l) statura non inferiore a m 1,65 e non superiore a  m  1,95,  se candidati di sesso maschile, e statura non inferiore a m 1,61  e  non superiore a m 1,95, se candidate di sesso femminile;
m) non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.

COME PARTECIPARE AL CONCORSO
Per partecipare al concorso è sufficiente compilare la domanda online nel portale raggiungibile al sito internet
www.persomil.sgd.difesa.it. Prima di inoltrare la propria domanda vi consigliamo tuttavia di prendere attenta visione del regolamento integrale del bando, a questo indirizzo:
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/concorsi/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2013-08-30&atto.codiceRedazionale=13E03645



CATEGORIES
Share This

COMMENTS