Concorsi Università Bologna per 46 amministrativi

Università di Bologna: aperti due concorsi pubblici per l’assunzione di 46 amministrativi

L’Università di Bologna ha indetto due concorsi pubblici per l’assunzione a tempo determinato (12 mesi) di complessive 46 nuove risorse per l’area amministrativa dell’Ateneo. Nello specifico, 15 risorse opereranno in ambito didattico svolgendo attività relative alla progettazione e programmazione didattica e la gestione dei servizi agli studenti (carriere, tirocini, orientamento, mobilità internazionale) e 31 nell’ambito delle strutture e dei servizi di supporto alle finalità istituzionali dell’Ateneo (Scuole, Dipartimenti, Amministrazione generale, ecc, ubicate a Bologna, Forlì, Cesena, Rimini e Ravenna) con particolare riguardo alla gestione dei procedimenti amministrativi e contabili delle strutture. Vediamo chi può partecipare ai concorsi Università Bologna e come fare.


Concorsi-Università-Bologna

Concorsi Università Bologna per 46 amministrativi: requisiti richiesti

Per partecipare ai concorsi sono richiesti i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea
  • essere in possesso del seguente titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale
  • godimento dei diritti civili e politici
  • assenza di condanne penali
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né essere stati licenziati per motivi disciplinari, né destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale
  • idoneità fisica all’impiego

Requisiti specifici:

Alle 15 risorse che verranno impiegate nell’ambito didattico sono richieste conoscenze relative alla normativa universitaria e allo Statuto ed ai Regolamenti dell’Ateneo di Bologna, con particolare riferimento all’ambito didattico e dei servizi rivolti agli studenti, nonché una conoscenza discreta della lingua inglese. Alle altre 31 risorse sono, invece, richieste conoscenze e competenze giuridico-amministrative e contabili, in particolare relative alle seguenti tematiche: elementi di diritto amministrativo; elementi di contabilità pubblica, di contabilità economico patrimoniale e contabilità analitica; legislazione e ordinamento universitario.

Concorsi Università Bologna per 46 amministrativi: domanda di partecipazione

Le domande di ammissione alle selezioni, redatte sull’apposito modulo allegato a ciascun bando (Allegato 1), devono essere presentate entro e non oltre il giorno 5 marzo 2015. Sul portale dell’Ateneo sono consultabili i bandi dei concorsi Università Bologna per 46 amministrativi.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS