Concorsi per collaboratori tecnici, Istituto Superiore di Sanità

Sono stati indetti due concorsi pubblici, per titoli e prova-colloquio, per l’assunzione con contratto a tempo determinato, di personale con il profilo di Collaboratore Tecnico Enti di ricerca, VI livello professionale presso l’Istituto Superiore di Sanità. La domanda di ammissione alle selezioni, redatta su carta semplice, dovrà essere spedita a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento o tramite posta elettronica certificata (PEC) agli indirizzi indicati nel bando, entro il 5 maggio 2014. Vediamo meglio quali sono i profili messi a concorso e i requisiti necessari per partecipare.


I profili ricercati sono:

  1. una unità di personale per svolgere attività di supporto nell’ambito del progetto: programma oncotecnologico: “Analisi di profili di espressione di microRNA e proteine contenuti in esosomi isolati come nuovo approccio per lo screening, la diagnosi e la prognosi dei pazienti con tumore del polmone e del rene” presso il Dipartimento di Ematologia, Oncologia e Medicina Molecolare. Durata del contratto: 2 anni.
  2. una unità di personale per svolgere attività di supporto nell’ambito dei progetti: “Ministero della Salute – GR 2010-2313824 – Health literacy and patient empowerment through the development of an e-health information system” – “Gestione CMS – siti web” presso il Servizio informatico, Documentazione, Biblioteca ed Attività Editoriali. Durata del contratto: 2 anni.

Ai concorsi possono partecipare i candidati in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; cittadinanza di Paesi Terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado (diploma di maturità). Inoltre, i candidati devono aver maturato esperienza nei seguenti settori: per il profilo 1, esperienza almeno biennale nel supporto tecnico in progetti di ricerca in campo oncologico: nell’ambito della biologia cellulare e molecolare specificatamente applicabile allo studio dei geni microRNA (tali esperienze dovranno essere documentate attraverso il servizio prestato presso istituzioni pubbliche e/o private), conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse; per il profilo 2, conoscenza lingua inglese, conoscenza dei software di produttività individuale, utilizzo internet e posta elettronica, esperienza biennale, consolidata e documentabile nei seguenti ambiti: attività di raccolta ed archiviazione di dati, software di grafica per elaborazione di figure, immagini, grafici e diapositive, impaginazioni di testi scientifici relativi a progetti di ricerca, gestione documentazione scientifica, anche in lingua inglese, catalogazione e archiviazione risorse elettroniche, organizzazione tecnica di corsi di formazione e riunioni scientifiche, amministrazione e aggiornamento siti Web, sistemi per la gestione dei contenuti web (NetBox), normative vigenti che regolano i siti web della Pubblica Amministrazione (accessibilità e usabilità).

Dettagli sui titoli valutati e la prova colloquio da sostenere sono indicati all’interno del Bando.



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS