Concorsi categorie protette Arpa Toscana

Arpa Toscana: assunzioni a tempo indeterminato di un biologo e un chimico appartenenti alle categorie protette (Legge 68/99)

L’ Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana – Arpat ha aperto due concorsi pubblici per la selezione di personale tecnico appartenente alle categorie protette Legge 68/99. Nello specifico, selezionano un collaboratore tecnico professionale per l’Unità Operativa Biologia del Settore Laboratorio dell’Area Vasta Costa per la sede di Pisa e un collaboratore tecnico professionale ad indirizzo chimico per il Settore Laboratorio dell’Area Vasta Centro, sede di Firenze. Entrambe le assunzioni avvertano con contratto a tempo indeterminato. Ecco in dettaglio i profili ricercati, i requisiti richiesti e come partecipare ai concorsi categorie protette Arpa Toscana.


concorsi categorie protette

image by Stock-Asso

Concorsi categorie protette Arpa Toscana: requisiti richiesti e come candidarsi

Per partecipare ai concorsi è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini di uno degli stati membri dell’Unione europea
  • conoscenza della lingua italiana
  • posizione regolare nei confronti del servizio militare (per i soggetti nati entro il 1985)
  • età non inferiore agli anni 18
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • per l’Unità operativa di biologia: Laurea (L ex DD.MM. n. 509/99 e n. 270/04) ovvero Diploma di laurea (DL ex ordinamento previgente al D.M. n. 509/99) ovvero Laurea Specialistica (LS ex D.M. n. 509/99) o Laurea Magistrale (LM ex D.M. 270/04) in Scienze biologiche e titoli equipollenti e/o equiparati ai sensi di legge; iscrizione al collocamento obbligatorio ai sensi dell’art 18 della L.68/99
    abilitazione alla professione di biologo
  • per profilo settore chimico: Laurea (L ex DD.MM. n. 509/99 e n. 270/04) ovvero Diploma di laurea (DL ex ordinamento previgente al D.M. n. 509/99) ovvero Laurea Specialistica (LS ex D.M. n. 509/99) o Laurea Magistrale (LM ex D.M. 270/04) in Chimica o Chimica e tecnologie farmaceutiche e titoli equipollenti e/o equiparati ai sensi di legge; appartenenza alle categorie di cui all’art. 1 della Legge 12.3.1999 n. 68; iscrizione negli elenchi di cui all’art. 8, comma 2, della Legge n. 68/99 ed abilitazione alla professione di chimico

Come candidarsi: le domande di partecipazione ad entrambi i concorsi, compilate direttamente sul fac-simile allegato ai bandi, indirizzate al Direttore Generale di ARPAT – Settore Gestione delle risorse umane – Via N. Porpora, n.22 – 50144 FIRENZE – devono essere inoltrate entro il 6 giugno 2016 a mezzo del servizio postale con raccomandata A.R. o a mezzo posta certificata (solo da casella di posta certificata), da inviare all’indirizzo arpat.protocollo@postacert.toscana.it. Per maggiori informazioni, consultare i bandi dei concorsi categorie protette Arpa Toscana.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS