Come aprire un centro estetico in franchising (con 5 idee con i migliori franchisor)

Una breve guida dedicata a come aprire un centro estetico in franchising. Ti spiego come fare e scoprirai 5 tra i migliori franchisor del mercato.

Benessere, bellezza, estetica sono parole comuni per moltissime persone, uomini e donne. Sarà per questo che aprire un centro estetico in franchising  è un’ottima opportunità di business. Se già lavori come estetista e conosci il settore, parti certamente in vantaggio, altrimenti non preoccuparti, c’è tutto il tempo per imparare.


L’offerta nel settore dell’estetica è molto variegata, con centri benessere e centri estetici specializzati in un trattamento specifico o che si dedicano all’estetica in generale. La richiesta da parte dei clienti in questo settore non conosce crisi, si tratti di trattamenti poco costosi o più importanti. Questa premessa per dirti che se stai pensando di aprire un centro estetico in franchising, potresti aver avuto una buona idea. Scopriamo più nel dettaglio di cosa si occupa un centro estetico e come fare per aprire il tuo nuovo centro.

centro estetico in franchising

Centro estetico: più servizi per il benessere la bellezza

Quando si parla di centro estetico si fa in genere riferimento ad un luogo dove è possibile effettuare diversi trattamenti, che hanno come obiettivo comune la cura estetica della persona. Come ti ho già detto qualche riga fa, oggi i centri estetici si rivolgono a uomini e donne di ogni età, con trattamenti come epilazione, massaggi, cura delle unghie, trattamenti per la pelle, manicure, pedicure, trucco o vendita di prodotti specifici.

In realtà quelli che ti ho elencato sono solo alcuni dei trattamenti che è possibile effettuare nei centri estetici; sempre più spesso infatti questo tipo di attività incrocia le proprie competenze con quelle dei centri benessere.

Alcuni centri effettuano più trattamenti, altri preferiscono specializzarsi invece in uno solo. Un esempio sono i centri estetici specializzati in epilazione laser o ancora quelli che si dedicano esclusivamente alla cura delle unghie. Qualunque sia la tua idea di centro estetico (se ne hai già una) ti consiglio di valutare prima di tutto i franchisor che più si avvicinano alle tue preferenze o alle tue precedenti esperienze.

Il fattore esperienza non deve però metterti in allarme se non ne hai ancora; tieni presente infatti che molti franchisor offrono corsi di formazione specifici per l’attività e si rivolgono quindi anche a chi non ha esperienza o ne ha solo in minima parte. Tieni inoltre sempre presente che a seconda delle dimensioni del tuo centro estetico in franchising, potresti avvalerti della collaborazione di una o più persone, magari già specializzate in uno dei trattamenti che intenderai offrire.

Cosa fare per aprire un centro estetico

Il primo passo che dovrai compiere per aprire un centro estetico è quello della ricerca del locale commerciale adatto alla tua attività. Nel caso in cui decida di collaborare con uno dei franchisor indicati, fai riferimento alle richieste per le dimensioni dello spazio. A seconda del tipo di trattamenti offerti dovrai fare i conti con spazi più o meno estesi, ma molti franchisor richiedono spazi anche minimi. Questo aspetto non è da trascurare e avrà un impatto importante sulla spesa che dovrai sostenere.

Alcuni franchisor offrono un supporto nella ricerca del locale commerciale. Ti consiglio comunque di sceglierlo in un luogo molto abitato o di forte passaggio, anche pedonale, con la possibilità di parcheggio e possibilmente con una o più vetrine su strada.

Dal punto di vista della burocrazia invece, un centro estetico in franchising è a tutti gli effetti un’attività commerciale, e come tale dovrai seguire l’iter burocratico che prevede:

  • Apertura di una partita IVA
  • Iscrizione alla Camera di Commercio
  • Invio della comunicazione unica per l’inizio dell’attività al Comune dove è ubicato il centro estetico
  • Iscrizione all’INPS e all’INAIL (da effettuare anche per gli eventuali dipendenti o collaboratori, a seconda del contratto di collaborazione scelto)

Considera anche che in base ai servizi offerti potresti aver bisogno di alcuni permessi sanitari, rilasciati dall’azienda sanitaria locale in seguito alla verifica dell’idoneità dei locali. I permessi specifici dipendono dal tipo di trattamento. Ti consiglio quindi di informarti prima dell’allestimento del negozio e di chiedere informazioni in merito ai franchisor, che di solito sanno dare informazioni corrette e specifiche per ogni tipo di trattamento.

centro estetico in franchising

Le 5 migliori idee per aprire un centro estetico in franchising

Ho selezionato per te cinque tra le migliori idee presenti sul mercato in questo momento per chi come te sta pensando di aprire un centro estetico in franchising. Per ogni idea troverai una descrizione e alcuni punti importanti da conoscere, come l’investimento richiesto, i requisiti per lo spazio e alcuni tra i vantaggi più significativi.

Naba – Long Lashes

Il marchio Naba – Long Lashes unisce il servizio di applicazione ciglia e di trattamenti per le sopracciglia e unghie alla vendita di prodotti specifici. Offre inoltre corsi di formazioni per gli operatori del settore che vengono effettuati nei punti vendita. Diverse sono le possibilità di apertura in franchising, a partire da un punto corner all’interno di un’attività già avviata, fino alla creazione di un punto vendita e servizi dedicato in esclusiva al marchio.

  • Investimento iniziale: a partire da 12.000 euro
  • Caratteristiche centro: da 20 mq, con due vetrine fronte strada
  • Vantaggi: possibilità di finanziare l’investimento, formazione con consulente dedicata per tre giorni, corsi e eventi nel negozio

Natur Belle

Natur Belle è un franchising internazionale nato in Spagna, ma presente anche in Italia con un progetto di espansione su tutto il territorio nazionale. È specializzato nella foto depilazione e nei trattamenti estetici, con diversi trattamenti specifici per una clientela maschile e femminile. L’affiliazione in franchising si rivolge anche a persone senza esperienza. Offre la possibilità di pagamenti mensili a seguito di un investimento iniziale contenuto rispetto al settore di riferimento.

    • Investimento iniziale: a partire da 14.000 euro
    • Caratteristiche punto vendita: nessuna richiesta specifica
    • Vantaggi: trattamenti esclusivi di proprietà del marchio; possibilità di pagamento rateale di parte dell’investimento

Nail Express

Nail Express è un centro estetico specializzato nella cura e nei trattamenti per unghie. La formula in franchising estende l’offerta a trattamenti estetici veloci, con manicure, pedicure, trucco ed allungamento ciglia. L’affiliazione prevede un’offerta chiavi in mano, con arredamento curato e studiato in base alla metratura del centro estetico. Il franchisor prevede l’affiancamento a partire dalla preapertura, con la consulenza nella scelta del punto vendita e la selezione di dipendenti e collaboratori. I centri sono pensati per la presenza di più angoli dedicati ai trattamenti specifici, da valutare in base alle dimensioni e alle caratteristiche dello spazio.

      • Investimento iniziale: 3.000 euro (più 300 euro mensili di royalties)
      • Caratteristiche centro: da 20 a 60 mq con almeno una vetrina su strada
      • Vantaggi: assistenza completa a partire dalla valutazione dello spazio commerciale; formazione; nessuna esperienza richiesta; investimento contenuto

epiLate

epiLate è il marchio di una rete di centri estetici specializzati nell’epilazione definitiva. Si avvale esclusivamente di macchinari Ellipse, creati da un’azienda danese di macchinari elettromedicali. La formula in franchising prevede un canone di noleggio mensile delle attrezzature, assistenza continua per tutto il periodo di affiliazione, assistenza per operazioni di marketing e commerciale. Propone campagne pubblicitarie pensate esclusivamente per il singolo punto vendita, senza l’obbligo di aderire a campagne generiche non focalizzate sul centro.

      • Investimento iniziale: 19.000 euro iniziali, più canone mensile di 299 euro
      • Caratteristiche centro: da 25 a 55 mq
      • Vantaggi: assistenza continua; consulenza commerciale; ampia zona in esclusiva

Petali Beauty

Petali Beauty è una catena di centri estetici in franchising che offrono trattamenti innovativi a prezzi concorrenziali. I trattamenti offerti sono diversi tra loro e vanno dall’epilazione agli ultrasuoni, passando per la crioterapia (trattamenti del freddo). Propone inoltre la vendita di prodotti specifici. L’affiliazione in franchising è proposta con una formula completa che comprende macchinari, arredamento, insegne, pubblicità ed una prima fornitura dei prodotti destinati alla vendita.

      • Investimento iniziale: a partire da 24.900 euro
      • Caratteristiche punto vendita: a partire da pochi 40 mq
      • Vantaggi: arredamento, macchinari, insegne e fornitura di prodotti compresi nell’investimento; materiale di comunicazione; diverse possibilità di affiliazione

Se ti interessa questo ambito, ti consiglio di leggere anche le guide dedicate al settore del benessere e dei centri benessere che trovi sul sito. Sul sito trovi inoltre molte altre idee per aprire un’attività in franchising, con le proposte più interessanti del momento.



CATEGORIES
TAGS
Share This