Colloquio di gruppo: cosa è e come affrontarlo

Tra le varie tipologie di colloquio di lavoro, c'è anche quello di gruppo. Ecco qualche dritta per affrontarlo.

colloquio-di-gruppoCosa è, perché è importante e qual è il modo migliore per affrontare un colloquio di gruppo. Esistono diverse tipologie di colloquio di lavoro  (tra quelle più recenti anche quello via Skype) e tra queste quello di gruppo è forse meno frequente rispetto a quello individuale. Quest’ultimo, per capirci, è quello nel quale spesso ci si trova di fronte al terribile “mi parli di lei“. Il colloquio di gruppo, contrariamente a quanto si potrebbe pensare,  riveste un’importanza cruciale ed è molto utilizzato soprattutto dalle grandi società. Vediamo allora nello specifico di cosa si tratta e quali sono gli obiettivi che questa tecnica di selezione si prefigge di raggiungere.


Cosa è e come si svolge il colloquio di gruppo

Il colloquio di gruppo è uno strumento sempre più utilizzato dai selezionatori del personale, in quanto permette non solo di risparmiare tempo e denaro ma soprattutto di far emergere nei candidati tratti della loro personalità che, senza il confronto con gli altri, rimarrebbero sommersi. Inoltre è molto importante per valutare la predisposizione di ognuno al lavoro di gruppo. Di norma i candidati sanno già in anticipo di dover partecipare ad un colloquio di questo tipo. Arrivati in ufficio al mattino, vengono fatti accomodare attorno ad un tavolo di riunione, formando un gruppo di otto-dieci persone. Ogni candidato viene invitato a presentarsi brevemente agli altri dopodiché comincia la prova vera e propria.

Si tratta di una simulazione di un momento di vita reale nella giornata di un’azienda, con l’assegnazione da parte del selezionatore di alcune prove da superare o situazioni da organizzare (assessment center). Rivestendo i panni delle varie figure necessarie e presenti in azienda, ogni protagonista mostra il proprio lato attitudinale più marcato e questo per i selezionatori diventa un ottimo modo per individuare capacità di leadership, di problem solving, di relazione e di comunicazione con gli altri (role playing). Il colloquio di gruppo assume importanza proprio grazie alle dinamiche che si vengono a creare all’interno del gruppo ed è utile ad esempio nel caso di selezione di neolaureati, per i quali non è possibile esaminare l’esperienza lavorativa e ci si basa allora su doti personali e attitudini al lavoro da valutare in prospettiva.

Come affrontare un colloquio di gruppo: i consigli

La prima riflessione che potrebbe venire spontanea è che essendo in gruppo l’attenzione del selezionatore non sarà sempre su di sé: questo potrebbe indurre a lasciarsi andare a qualche atteggiamento non proprio consono (tipo uno sbadiglio, uno sguardo distratto e assente, una postura un po’ troppo comoda e rilassata e via di seguito). Va ricordato che di solito in queste occasioni i selezionatori sono almeno due e non manca un terzo più “nascosto” che osserva con attenzione tutto ciò che succede.

“Stare con gli altri” e “insieme agli altri” non sempre hanno lo stesso significato. Stare insieme agli altri significa non isolarsi, interagire, saper ascoltare rispettando i tempi della comunicazione, non parlare “sopra”, non interrompere e non essere logorroici. È bene anche esprimere le proprie opinioni sempre con educazione e, soprattutto se discordanti, iniziando con un “secondo me” e non innescando polemiche. Infine va ricordato che nel gruppo, oltre alle figure chiave come quella del leader o dell’innovatore/creativo, ce n’è una importante che è quella del moderatore, che aiuta gli altri partecipanti ad interagire, coinvolgendo tutti in egual misura ed evitando che due candidati in particolare monopolizzino la riunione escludendo gli altri.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS