Candidatura e registrazione al sito… troppo difficile?

e-mail inviata alla rubrica “La posta di Bianco Lavoro” (info@biancolavoro.it)

Ieri ho letto una interessante offerta su Bianco Lavoro per una mansione impiegatizia. Poiché non sono registrata al sito, cliccando su “candidati subito” non sono riuscita ad allegare il mio CV ma mi si chiedeva la registrazione.

Sono iscritta a tantissimi siti e queste registrazioni sono spesso lunghe e laboriose, ho quindi evitato di farla ed ho contattato al telefono l’azienda (il numero l’ho trovato sempre su internet) per chiedere una e-mail per spedire il CV.

Questa signora che ha risposto mi ha chiesto perché non avessi fatto la candidatura attraverso il sito, ed io ho risposto con sincerità che la registrazione è lunga e laboriosa e preferivo mandare una e-mail.

Allora con tono sarcastico questa signora mi ha detto: “signorina, ma se lei considera laborioso fare una registrazione e candidarsi seguendo le semplici istruzioni che le dà un sito, crede che possiamo considerarla poi in grado di svolgere un qualsiasi ruolo impiegatizio?”.

Ma che risposta è? Vi sembra corretta???

G. F.


Risposta di Bianco Lavoro


Gent.le G. F.,

purtroppo siamo costretti a dover dare ragione all’azienda… capiamo che una risposta così secca può dare fastidio, ma spesso i candidati si lamentano del fatto che le aziende non rispondono alle candidature e non danno motivazioni quando scartano i candidati; poi però quando una selezionatrice è sincera… viene attaccata, così come ora sta facendo lei.

La signora al telefono le ha detto una cosa per niente sbagliata, ogni giorno decine di migliaia di persone si registrano sui portali lavoro e si candidano, ci riescono praticamente tutti, quindi per dare una risposta a lei che ci chiede se la reazione della selezionatrice sia corretta… le riproponiamo la domanda fatta da questa selezionatrice: “… se lei considera laborioso fare un registrazione e candidarsi seguendo le semplici istruzioni che le dà un sito, crede che possiamo considerarla poi in grado di svolgere un qualsiasi ruolo impiegatizio?”

Cerchi di rispondere alla domanda e si renderà conto che forse questa domanda seppur “pesante” non è per niente fuori luogo.

Detto ciò non vogliamo scoraggiarla e le auguriamo buona fortuna per le prossime candidature.

CATEGORIES
Share This

COMMENTS

Wordpress (2)
  • Desiree 6 anni

    onestamente trovo abbastanza ridicolo dover fare mille registrazioni su siti di lavoro, che hanno per la maggior parte campi e procedure diverse. Molto spesso sono restrittivi nel poter esprimere le reali capacità e mansioni di un candidato, soprattutto se in una precedente azienda ha svolto molteplici mansioni, coprendo anche diversi rami, non riconducibili alla voce standardizzata. Quindi non comprendo proprio come i selezionatori possano già farsi una idea della persona, solo leggendo quattro/cinque voci standard, che sono ben lontane dal rappresentare la realtà professionale della persona. 
    Quindi darei un suggerimento a tutti questi siti e portali di lavoro: perché non creare schede allineate tra loro, che portino il candidato a ridurre il tempo per il ripetitivo caricamento dei dati, ma lasciando più spazio alla personalizzazione dei contenuti???
    Molto spesso si riesce a capire molto di più di una persona dal modo di scrivere e descriversi che da 10 campi che non vogliono dire di per sé nulla e non qualificano la persona, al massimo la de-qualificano.

  • poverinoi 6 anni

    a suo vantaggio il fatto di aver cercato il numero di telefono su internet… diciamo che è dotata del problem solving tanto richiesto!