C’è posto per 120 ingegneri da Power – One

Gli ingegneri e i professionisti tecnici sono tra i mestieri più ricercati in Italia, anche in ambito di forte crisi, quale quello attuale. In merito, illustriamo oggi una interessante opportunità professionale predisposta da Power One, che ricerca 120 ingegneri da inserire all’interno delle proprie strutture organizzative, rilanciando in tal modo la propria strada di crescita a livello nazionale.


Lo sviluppo di Power – One. A parlare del nuovo percorso di sviluppo di Power One è lo stesso consigliere delegato della società, Averaldo Farri, che ha illustrato alcune delle caratteristiche e delle motivazioni che hanno spinto la società – operante in provincia di Arezzo – a rinnovare una importante campagna di recruitment. In particolare, i nuovi ingegneri che entreranno a lavoro nella Power One saranno impegnati nel settore delle eco-energie (sole e vento), considerato il focus di produrre inverter fotovoltaici.

Pertanto, i 120 ingegneri che la società intende assumere verranno occupati prevalentemente nelle attività di studio dell’immagazzinazione più efficiente prodotta dalle fonti naturali. Oltre agli inverter fotovoltaici, con il nuovo centro di eccellenza la società auspica di poter innovare e diversificare la propria gamma di prodotti, dalle cabine test ai laboratori di progettazione, per arrivare dunque alla nuova cabina climatica, che può essere utilizzata per simulare il processo di invecchiamento dei prodotti.

“Investire nella ricerca per rimanere competitivi sul mercato mondiale” – dichiara Farri – “solo così riusciamo a competere con gli altri Paesi impegnati nella produzione di inverter per applicazioni fotovoltaiche. Con il centro di eccellenza e sviluppo vogliamo testare le nostre apparecchiature esponendole alle condizioni climatiche più estreme. Dobbiamo dare ai nostri clienti la garanzia di prodotti affidabili nel tempo. Per questo, investiamo nella ricerca e assumeremo 120 ingegneri nei prossimi due anni”.

Per quanto concerne le caratteristiche del centro, lo stesso è stato inaugurato pochi mesi fa nella sede toscana. Italia Oggi, che si è occupata della campagna di Power One, ricorda come l’impianto sia contraddistinto da “apparecchiature altamente qualificate e ingegneri impegnati esclusivamente nella ricerca. Lo stabilimento italiano di Power-One, che impiega oltre mille dipendenti, ha una capacità produttiva di oltre 4.5 GigaWatt annui”.

Ancora, prosegue il quotidiano, “nel secondo trimestre del 2011, a seguito della forte crescita di domanda da mercati emergenti come quello statunitense ed asiatico, si sono affi ancati alla realtà italiana altri due stabilimenti in Nord America ed Asia per la fabbricazione dei prodotti progettati nel nostro paese, ma destinati a quei mercati. La capacità di produzione annua dell’azienda passerà così a 7.0 GigaWatt. Power-One Inc è una multinazionale statunitense attiva da 40 anni nel settore dei sistemi di conversione elettronica. Ha sedi operative in ogni continente ed è uno dei sei principali produttori al mondo di sistemi di alimentazione. Power-One entra nel settore delle energie rinnovabili nel 2006 a seguito dell’acquisto della Magnetek Spa di Arezzo, oggi Power-One Italy Spa, allora già operante nel settore degli inverter per fonti rinnovabili. Nel corso di questi anni, la crescente penetrazione di mercato dei prodotti di alta fascia proposti dalla società ha portato all’acquisizione di quote importanti in mercati primari del fotovoltaico, come Australia, Francia, Germania, Regno Unito, Spagna e Stati Uniti e persino Cina dove, attualmente, Power-One importa dall’Italia, arrivando al secondo posto nella graduatoria mondiale dei produttori di inverter fotovoltaici”.

Candidarsi in Power – One. Il sito internet di Power – One, multlingue, raggiungibile all’indirizzo www.power-one.com (it.power-one.com è la versione in lingua italiana), è la principale fonte di informazione sulle attività della società, con dettaglio di tutte le soluzioni per l’energia rinnovabile, e la gamma di prodotti commercializzati dalla società.

Per essere sempre aggiornati sulle opportunità di carriera offerte dalla società, la sezione “Careers” è a disposizione di tutti gli interessati. Seguendo i collegamenti fino all’elencazione delle opportunità e delle posizioni aperte, e scegliendo i percorsi di carriera internazionali, dinanzi al candidato interessato apparirà la lista dei posti offerti, principalmente in Valdarno (Italia), Svizzera e Cina.

Cliccando sulla singola opportunità professionale di interesse, la società illustrerà responsabilità del ruolo, competenze specifiche, requisiti fondamentali e integrativi, qualifiche domandate. Infine, cliccando su “Apply Now”, prenderà il via l’iter di candidatura, opportunamente e sinergicamente modulabile con i principali social network (il candidato potrà effettuare il login mediante i suoi account Linkedin o Facebook o, in alternativa, creare una nuova user).

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS