Bonus e coupon al supermercato per combattere la crisi

Un’altra iniziativa da parte di imprenditori e commercianti per attirare la clientela e rendersi sempre più appetibili agli occhi dei consumatori. Ecco allora bonus e coupon in arrivo alla cassa del supermercato. Uno strumento in più per combattere la crisi.


Si può rinunciare a viaggi e cene al ristorante, limitarsi su abbigliamento e calzature ma la spesa alimentare è davvero indispensabile. Per far quadrare i conti e rientrare nel budget familiare a disposizione, molte famiglie si riversano nei discount: le offerte sono allettanti, i volantini pieni di prodotti scontati e i prezzi di vendita davvero bassi. Ma la concorrenza oggi è spietata anche tra i colossi del “sottocosto”, che propongono iniziative originali per combattere la crisi e dispensano bonus e coupon omaggio alla cassa del supermercato.

Tra le proposte più interessanti spicca quella lanciata dalla catena Eurospin. È appena stato inaugurato il concorso “Vinci la casa dei tuoi sogni” che permetterà al fortunato vincitore di aggiudicarsi una casa del valore di 200.000 euro in una qualsiasi delle città presenti su tutto il territorio italiano.

È necessario fare una spesa di almeno 25.00 euro. In questo modo si ha diritto ad un gratta e vinci con il quale è possibile verificare subito se si è vinto. In palio ci sono venti crociere per due persone nel Mediterraneo, 10.000 buoni acquisto per un valore di massimo 50 euro di spesa e 25.500 prodotti gratis a disposizione. Se non si vince subito si può comunque partecipare all’estrazione finale che prevede appunto la casa dei sogni gratis. Il concorso scade il 31 ottobre.

Ha più lo spirito divertente di un gioco e si svolge online, il concorso “Spesa per sempre” proposto dalla catena tedesca Lidl. Anche in questo caso bisogna fare una spesa di almeno 25 euro e avere cura di conservare lo scontrino. Una volta rientrati a casa occorrerà iscriversi al sito www.spesapersempre.it e tentare di indovinare il valore esatto del carrello della spesa virtuale che viene proposto. Al vincitore spettano dei buoni settimanali, ognuno del valore di 50 euro, per vent’anni (per un valore complessivo di 52.000 euro). Al secondo e al terzo classificato (quelli che più degli altri si avvicineranno al valore esatto) spettano bonus di 50 euro settimanali, rispettivamente per un anno e per un mese. Il concorso inizia il 30 settembre e scade il 27 ottobre.

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS