Bollette: luce e gas in calo da aprile

Bollette ancora giù da aprile. Risparmio atteso di 75 euro.

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha deciso un adeguamento al ribasso delle tariffe in bolletta per i  consumatori. Dal primo aprile infatti l’energia elettrica, la “luce”,  calerà dell’1,1%,  il gas del 4.0%. E’ atteso un risparmio medio di 75 euro sulla famiglia-tipo. Quest’ultima, è spiegato nelle note del testo dell’Autorità,  “ha consumi medi di energia elettrica di 2.700 kWh all’anno e una potenza impegnata di 3 kW; per il gas i consumi sono di 1.400 metri cubi annui”.


Una misura, quella che riduce i costi delle bollette, che fa seguito a quella attuata per il primo trimestre 2015. Nel periodo 1° luglio 2014- 30 giugno 2015 (periodo denominato “anno scorrevole”, ovvero quello composto dal trimestre oggetto della misura e i tre trimestri precendenti) la spesa sarà di 510 euro, con un calo di circa 1,2% rispetto allo stesso periodo relativo ai 12 mesi precedenti. Un risparmio non certo abissale, circa 6 euro, ma si tratta comunque di una notizia positiva.

Decisamente differente e molto più cospicuo il calo relativo alla bolletta del gas, calcolata in 1135 euro, e sulla quale le famiglie risparmieranno il 5,7%, corrispondenti alla cifra di 70 euro. La decisione di abbassare le tariffe da parte dell’Autorità competente in materia proviene sostanzialmente dal calo atteso dei prezzi all’ingrosso, sia in Italia che in Europa e per quanto riguarda il gas anche dalla “fine” delle consegne invernali. I mesi più freddi richiedono ovviamente un quantitativo di energia molto maggiore.

Bollette: più soldi in tasca

Soldi, quelli risparmiati sulle bollette che rimarranno in tasca alle famiglie . Cifre non trascendentali, ma certo nemmeno trascurabili. Una misura quindi, quella di abbassare le tariffe delle bollette, che potrebbe, seppur in maniera limitata, aiutare la ripresa dei consumi individuali e dare conseguentemente una bocata d’ossigeno anche mondo dell’impresa italiana, formato da una miriade di piccole e medie attività, che insieme costituiscono il tessuto economico del Bel Paese.

 

 



CATEGORIES
Share This

COMMENTS