Bando per start up femminili da FIDAPA-BPW: 5000 euro ai progetti vincitori

FIDAPA BPW Italy ha indetto un nuovo bando per la promozione di start up femminili, mettendo in palio 5000 euro destinato ad ogni progetto scelto come vincitore. Attraverso il bando FIDAPA-BPW desidera fornire il giusto supporto a tutte quelle donne che intendono intraprendere il cammino dell’avvio di una nuova attività imprenditoriale, ottenendo il necessario supporto formativo e esperenziale.  Cerchiamo quindi di comprendere quali sono le principali caratteristiche di questo bando, e in che modo sia possibile poter proporre la propria partecipazione diretta.

 

Come è organizzato il bando. Il bando è articolato in 7 distretti, in ognuno dei quali sarà individuato il miglior progetto al quale corrispondere un premio di 5.000 euro.

Premi. Oltre ai suddetti 5.000 euro, FIDAPA BPW-Italy si impegna ad assicurare a ciascuna vincitrice e alle altre candidate oggetto di selezione:

  • Corsi di formazione volti a fornire le conoscenze di base in materia di costruzione di società, con particolare riferimento a tutte le questioni inerenti al finanziamento di una start up
  • Assistenza nel perfezionamento della stesura dei progetto d’impresa
  • Assistenza nella ricerca di potenziali investitori o partners.

Il tutto avverrà attraverso la collaborazione di docenti universitari, di Camere di Commercio, Assessorati, Confindustria, Fondazioni bancarie e altri enti, Istituzioni, Associazioni di categoria che possano contribuire a vario titolo alla realizzazione del progetto.

Destinatari del bando. Il bando è aperto a tutte le donne che desiderano intraprendere una nuova impresa che ha come scopo lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione id un bene o di un servizio basato sulla valorizzazione economica dei risultati della ricerca, o che impiega nella propria attività un elevato tasso di innovazione.

Partecipare. Per partecipare le candidate dovranno presentare:

  • una domanda di partecipazione in carta libera;
  • un curriculum vitae;
  • la fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • una descrizione del progetto/idea che ne sottolinei il carattere innovativo e la eventuale sede prescelta;
  • ogni altro documento utile all’illustrazione del progetto.

Selezione del progetto. La scelta del progetto vincitore verrà effettuato mediante l’analisi dei contenuti di innovazione del progetto, della presenza di partner come Università, Enti di ricerca, Centri di ricerca pubblici o privati, potenzialità in termini di creazione di posti di lavoro, forti legami con le specificità culturali, geografiche e produttive del territorio, età anagrafica dell’imprenditrice potenziale inferiore ai 40 anni.

Informazioni. Per poter disporre di maggiori informazioni sul bando vi consigliamo di consultare il sito internet fidapa.com, laddove sarà possibile consultare il testo integrale dell’iniziativa e procedere con la candidatura della propria idea / progettoil termine ultimo disponibile per presentare domanda è il 30 giugno, prorogato dall’iniziale 30 marzo.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, usufruisci del Kit Lavorare Sempre  (usa il nostro codice sconto: BLP112) garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate in linea con le tue esigenze, fai le tue ricerche e registrati su Euspert Italia.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)