Bando scuola Trento, 477 posti per insegnanti

Scuola, la Provincia Autonoma di Trento ha aperto un bando per 367 cattedre e 110 posti per il del sostegno

Nuovi posti di lavoro per insegnanti nelle scuole in Trentino. La Provincia Autonoma di Trento ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato del personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado, per 367 cattedre e 110 posti per il del sostegno nelle istituzioni scolastiche provinciali a carattere statale. Vediamo i dettagli del bando scuola Trento per 477 posti di insegnanti.


Bando scuola Trento, 477 posti per insegnanti: requisiti e prove d’esame

Al concorso sono ammessi a partecipare i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • abilitazione all’insegnamento per ciascuna classe di concorso cui si intenda partecipare;
  • specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità per i posti di sostegno per la scuola secondaria di primo e/o di secondo grado.

Sono altresì titoli di ammissione al concorso i corrispettivi titoli di abilitazione conseguiti all’estero purché riconosciuti con apposito decreto del Ministero.

Selezioni. Il concorso si articola in una o più prove scritte (prove scritto-grafiche), nell’eventuale prova pratica anche a carattere laboratoriale, nella prova orale e nella successiva valutazione dei titoli. Le prove scritte sono computerizzate e sono svolte secondo le modalità stabilite dal pertinente decreto ministeriale. Le materio oggetto d’esame sono indicate nel bando. L’avviso relativo al calendario delle prove sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4a serie speciale – concorsi ed esami, del 12 aprile 2016.

Bando scuola Trento, 477 posti per insegnanti: domanda, scadenza e bando

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente attraverso istanza on-line entro le ore 17 del giorno 6 aprile 2016. Non sono ammesse altre forme di inoltro della stessa, pena l’esclusione dalla selezione. I candidati devono presentare un’unica domanda con l’indicazione della classi di concorso o ambiti disciplinari verticali per cui intendono concorrere. Per l’insegnamento del sostegno è in ogni caso presentata una domanda separata. Per maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a consultare il Bando scuola Trento, 477 posti per insegnanti

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS