Bando per giovani talenti dalla Regione Umbria

Lo scorso 26 febbraio 2014 la Regione Umbria ha pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria (BURU), l”Avviso pubblico “Voucher giovani talenti: finanziamento voucher formativi finalizzati alla valorizzazione di giovani talenti con particolare riguardo a quelli femminili”. Cerchiamo di saperne di più su questa utile e interessante iniziativa per giovani under 30.


L’obiettivo dell’iniziativa è quello di sostenere e valorizzare i giovani laureati/e disoccupati/e ed inoccupati/e, per la valorizzazione delle loro capacità e potenzialità creative, professionali e occupazionali, “attraverso” – si legge nella premessa – “la concessione di un contributo pubblico – sotto forma di voucher – per promuovere la partecipazione a Corsi/Master in Italia o in Europa, con l’obiettivo di facilitare l’inserimento o il reinserimento di personale qualificato nel mercato del lavoro”.

Azioni finanziabili

Nel bando si legge come siano finanziabili i voucher per la partecipazione alle tipologie di corsi e master, specificate nell’Avviso Pubblico, avviati dopo la pubblicazione dello stesso bando, o avviati precedentemente alla pubblicazione del bando ma in corso di svolgimento nella stessa data di pubblicazione. 

Sono quindi ammessi corsi e master universitari di secondo livello erogati da Università italiane e straniere con sede in Italia, pubbliche o private, e corsi accademici di specializzazione o perfezionamento. Sono invece inammissibili i corsi di specializzazione dell’area media e le scuole di specializzazione in ambito sanitario. In ogni caso è inoltre previsto che l’attività formativa si concluda entro il mese di luglio 2015.

Ancora, ricordiamo come il voucher non possa essere erogato per cifre superiori ai 5.000 euro, e che non potrà essere utilizzato per rimborsare viaggio, vitto, alloggio, materiali didattici e qualsiasi altra spesa. Eventuali costi di iscrizione che eccedano l’importo sopra specificato sono quindi a carico del richiedente.

Chi può ricevere il voucher

I destinatari del voucher devono necessariamente essere in possesso di tutti i seguenti requisiti indicati dal bando, pena l’esclusione:

  • essere residenti in Umbria;
  • essere disoccupati/inoccupati ai sensi del D.lgs.n. 181/2000 e s.m.i. ed iscritti presso uno dei Centri per l’Impiego dell’Umbria; lo stato di disoccupazione/inoccupazione deve essere mantenuto per tutta la durata del Corso/Master.
  • avere un’età non superiore a 30 anni al momento della presentazione della domanda;
  • avere un livello reddituale ISEE familiare inferiore ad € 30.000,00 da certificare con dichiarazione ISEE in corso di validità rilasciata da organo competente (es. Comuni, CAAF, INPS ecc.);
  • essere in possesso di Laurea Specialistica/Magistrale relativa a qualunque Facoltà e Classe di Laurea (D.M. del 28/11/2000 pubblicato nella G.U. n°18 del 23/01/2001 e s.m.i. e al D.M. del 22/10/2004 n°270 pubblicato nella G.U. del 12 novembre 2004 n°266 e s.m.i.), Lauree equivalenti di vecchio ordinamento, Diploma accademico di secondo livello AFAM, o titolo italiano od estero corrispondente(6), ottenuto con il massimo dei voti secondo il sistema nazionale di votazione del Paese in cui il titolo è stato conseguito (per l’Italia: 110/110).

Se invece la domanda è avanzata da cittadini che appartengono a Paesi extracomunitari, il requisito diviene quello di essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in Italia e quindi essere in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità o copia della domanda di rinnovo del medesimo.

Come richiedere il voucher

Il voucher è richiedibile unicamente attraverso Raccomandata A/R da cui risulti la data e l’ora di spedizione, la quale non dovrà essere successiva al 18 aprile 2014. L’indirizzo al quale inviare il plico con tutta la doucmentazione è “Regione Umbria – Servizio Politiche Attive del Lavoro, Via Mario Angeloni, 61 – 06124 Perugia”, indicando la dicitura “POR Umbria FSE 2007 – 2013 Voucher Giovani Talenti”.

Maggiori informazioni

Per disporre di maggiori informazioni vi consigliamo di consultare l’apposita sezione del sito della Regione Umbria

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva per tale progetto ammonta a 500.000 euro. Il 70% delle risorse totali stanziate, pari a 350.000 euro, sarà riservato alle domande presentate da donne. La parte eventualmente non utilizzata dalla “quota rosa” concorrerà al finanziamento delle domande presentate da uomini.

Erogazione del voucher

Il voucher sarà erogato per l’80% dietro presentazione della documentazione attestante l’ammissione al corso o al master, e di garanzia bancaria o assicurativa apposita. Il rimanente 20% sarà erogato entro il termine di 20 giorni dalla conclusione del corso o del master, dietro presentazione della documentazione indicata nel bando.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS