Bando FabriQ 2: finanziamenti per progetti di innovazione sociale

Il Comune di Milano seleziona 7 progetti imprenditoriali nel campo dell’innovazione sociale, stanziati 146.000 euro.

Interessante iniziativa dell’incubatore del Comune di Milano che ha aperto il bando FabriQ 2 con l’intento di promuovere e sostenere l’innovazione sociale sul proprio territorio, nell’ambito delle iniziative per Milano Smart City. Per questo fine offre incentivi economici e servizi di affiancamento alle imprese con progetti imprenditoriali ad impatto sociale con l’intento di favorirne la nascita e/o lo sviluppo e di sostenerne i progetti volti a offrire nuove soluzioni a temi sociali. In particolare, il bando si rivolge a progetti nei seguenti ambiti di intervento: smart city, città accessibile ed economia della condivisione (sharing economy). L’importo complessivo stanziato è di 146.000 euro e i 7 progetti selezionati riceveranno un contributo fino ad un massimo di € 20.000 a fondo perduto nella misura massima del 50% dei costi relativi al progetto imprenditoriale e potranno usufruire di servizi di incubazione d’impresa della durata di 9 mesi presso l’Incubatore di Imprese sociali del Comune di Milano FabriQ.


bando-FabriQ-2

Bando FabriQ 2: chi può partecipare

Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal Bando FabriQ 2:

  • le micro, piccole o medie imprese costituite da un massimo di 24 mesi dalla data di pubblicazione del bando
  • i soggetti che, presentando un progetto imprenditoriale, si impegnano alla costituzione in forma giuridica entro 3 mesi dall’accettazione dell’agevolazione e alla conseguente registrazione presso la Camera di Commercio
  • le imprese provenienti dall’estero

Bando FabriQ 2: criteri di selezione

I vari progetti presentati verranno valutati in base ai seguenti criteri:

  • Capacità di produrre impatto sociale
  • Fattibilità del progetto imprenditoriale e sostenibilità del business plan
  • Grado di innovatività
  • Scalabilità e/o replicabilità del progetto

Bando FabriQ 2: come partecipare

Per presentare domanda, i soggetti interessati dovranno utilizzare esclusivamente la modulistica pubblicata sul sito del Comune di Milano, alla pagina dedicata al bando FabriQ 2, composta dalla domanda di partecipazione ed altri allegati. La scadenza dell’invio delle domande è fissata entro le ore 12.00 del 16 marzo 2015. Il tutto dovrà essere inviato a mezzo di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: plo.bandi@postacert.comune.milano.it specificando nell’oggetto: “BANDO FABRIQ 2”.



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS