Bandi Servizio Civile 2018 Italia ed estero: selezione di 53.363 giovani

Sono 53.363 i posti per il Servizio Civile 2018 in Italia e all'estero. Ecco le informazioni su chi può partecipare, i bandi disponibili e le modalità di invio domanda

Sono stati pubblicati i nuovi bandi Servizio Civile 2018. Quest’anno è prevista la selezione di  53.363 volontari da impiegare in 5.408 progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero nell’anno 2018/2019. Sono disponibili sia il bando nazionale, per 28.967 volontari, che i bandi regionali per i restanti 24.396  posti. Nel bando nazionale sono inseriti anche 94 progetti all’estero, che vedranno impegnati 805 volontari, e 151 progetti “sperimentali” che consentiranno a 1.236 giovani di “collaudare” alcune novità introdotte dalla riforma del servizio civile universale. Ricordiamo che, a ciascun volontario in servizio in Italia, spetta un assegno mensile di 433,80 euro, mentre per i giovani impegnati in progetti all’estero, oltre all’indennità standard è prevista una indennità giornaliera (dai 13 ai 15 euro a seconda del Paese di destinazione). Ecco le informazioni su chi può presentare domanda e come fare.


servizio civile

Servizio Civile 2018: chi può partecipare

Possono partecipare alla selezione i giovani che:

-hanno età compresa tra i 18 e i 28 anni

-sono cittadini italiani, degli altri Paesi dell’Unione europea o cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia

-non hanno riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo

Non possono presentare domanda i giovani che:

-hanno già prestato servizio civile nazionale oppure lo hanno interrotto prima della scadenza prevista, o che sono impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale (Programma europeo Garanzia Giovani, ad esempio)

-hanno in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, o che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Servizio Civile 2018: aree dei progetti

Le aree di intervento dei progetti di servizio civile nel bando 2018 sono le seguenti:

  • Ambiente
  • Assistenza
  • Educazione e Promozione culturale
  • Patrimonio artistico e culturale
  • Protezione Civile
  • Servizio civile all’estero

Servizio Civile 2018: bandi regionali

Ecco i bandi delle Regioni e Provincie Autonome, con il numero di posti disponibili:

Bando Abruzzo: 754 posti

Bando Basilicata: 396 posti

Bando Calabria: 1.489 posti

Bando Campania: 3.524 posti

Bando Emilia Romagna: 1.451  posti

Bando Friuli Venezia Giulia: 282 posti

Bando Lazio: 2.615 posti

Bando Liguria: 292 posti

Bando Lombardia: 3.156 posti

Bando Marche: 589 posti

Bando Molise: 308 posti

Bando Piemonte: 1.168 posti

Bando Provincia Autonoma di Bolzano: 36 posti

Bando Provincia Autonoma di Trento: 104 posti

Bando Puglia: 1.331 posti

Bando Sardegna: 932 posti

Bando Sicilia: 3.589 posti

Bando Toscana: 980 posti

Bando Umbria: 248 posti

Bando Valle d’Aosta: 29 posti

Bando Veneto: 1.123 posti

Servizio Civile 2018: progetti sperimentali

I progetti sperimentali si differenziano dagli ordinari in quanto prevedono l’attuazione di una o più delle seguenti nuove misure introdotte nel servizio civile universale, introdotte dal decreto legislativo

  • flessibilità della durata del progetto, che può essere compresa tra gli 8 ed i 12 mesi
  • flessibilità dell’orario di servizio, che può corrispondere a 25 ore settimanali oppure ad un monte ore anno che varia, in maniera commisurata, tra le 1145 ore di un progetto di 12 mesi e le 765 ore di un progetto di 8 mesi;
  • periodo di servizio in un Paese dell’Unione Europea, della durata di 1, 2 o 3 mesi
  • periodo di tutoraggio finalizzato a facilitare l’accesso al mercato del lavoro dei volontari, della durata di 1, 2 o 3 mesi;
  • misure che favoriscono la partecipazione dei giovani con minori opportunità

Servizio Civile 2018: modalità di partecipazione e bandi

La domanda di ammissione alla selezione e la relativa documentazione vanno presentati all’ente che realizza il progetto prescelto entro il giorno 28 settembre 2018 (scadenza fissata entro le ore 18 per la consegna a mano). Le domande possono essere presentate con Posta Elettronica Certificata (PEC), a mezzo “raccomandata A/R o consegnate a mano. Per tutte le informazioni, invitiamo i giovani interessati a consultare la pagina dedicata Bandi Servizio Civile 2018 del sito istituzionale. Quest’anno è stata aperta anche una nuova pagina interamente dedicata al Servizio Civile che vuole avvicinare i giovani al mondo del servizio civile e fornire supporto informativo per meglio orientare le loro scelte.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS