Bandi Ales per impiegati tecnici e amministrativi, Napoli e Roma

Ales cerca un addetto al Controllo del Sistema Qualità a Napoli e un addetto all’Ufficio Amministrativo – Contabile a Roma.

Per chi fosse interessato a lavorare nel settore dei beni culturali, segnaliamo l’apertura di due nuovi bandi Ales per impiegati tecnici e amministrativi. Sono due le figure ricercate, un Addetto al Controllo del Sistema Qualità a Napoli (con disponibilità a frequenti trasferte in tutto il Centro/Sud) e un Addetto all’Ufficio Amministrativo – Contabile a Roma. Entrambe le assunzioni avverranno con contratto a tempo determinato. Vediamo quali sono i requisiti richiesti e come candidarsi alle selezioni dei bandi Ales per impiegati tecnici e amministrativi.


bandi Ales

image by Bacho

Bandi Ales per impiegati a Napoli e Roma: profili e requisiti

L’addetto all’Ufficio Amministrativo – Contabile è la figura che assicura il trattamento contabile delle transazioni economiche patrimoniali e finanziarie, in base alle normative vigente, ed effettua la registrazione di ogni movimento contabile. Per la selezione di questa figura, Ales si baserà sul possesso dei seguenti requisiti: esperienza di almeno 12 mesi maturata in posizioni di lavoro corrispondenti per contenuto al profilo professionale ricercato, Diploma di Scuola Superiore, conoscenza del Sistema SICOGE e del Sistema di Protocollo ESPI. Le provo d’esame consisteranno in un test tecnico a risposta multipla e un colloquio tecnico-motivazionale.

L’addetto al Controllo del Sistema Qualità è la persona preposta al supporto alla valutazione e al controllo della qualità delle attività operative all’interno dei siti nei quali vengono erogati i servizi. Nello specifico è incaricato di supportare l’attivazione della programmazione delle verifiche del sistema di qualità aziendale in tutte le azioni volte al miglioramento continuo. Questa figura dovrà effettuare sui siti operativi le verifiche del rispetto delle attività contrattuali e delle procedure interne, in particolare per quanto attiene agli orari di lavoro e alle normative di sicurezza, nonché assicurare l’attendibilità dei dati e delle informazioni sui quali le direzioni fanno affidamento, stilando appositi report aziendali. L’addetto al controllo qualità è in grado, inoltre, di supportare lo sviluppo delle tecniche di analisi e controllo della qualità dei processi ,intervenendo nella raccolta e redazione dati e nella conseguente revisione dei manuali di qualità. Lo screening di Ales dei c.v. pervenuti e la selezione dei candidati idonei si baserà sul possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea Vecchio ordinamento o Magistrale con punteggio minimo di 105/110
  • Esperienza di almeno 2 anni lavorativi anche non consecutivi come dipendente con contratto di lavoro subordinato presso aziende strutturate di medio – grandi dimensioni in attività analoghe
  • Possesso della patente B
  • Corso di formazione ISO 9001

Le provo d’esame consisteranno in un test tecnico a risposta multipla e un colloquio tecnico-motivazionale.

Bandi Ales per impiegati a Napoli e Roma: domanda, scadenza e bandi

Gli interessati devono compilare on line di form di candidatura entro l’11 marzo 2016 per la figura di addetto al Controllo del Sistema Qualità a Napoli, mentre entro il 14 marzo 2016 per l’addetto all’Ufficio Amministrativo – Contabile a Roma. Per maggiori dettagli, consultare i bandi Ales per impiegati tecnici e amministrativi, Napoli e Roma.

 



CATEGORIES
Share This

COMMENTS