Banca dati al femminile per trovare lavoro nell’ICT

Nasce la prima banca dati riservata alle donne, per trovare lavoro nel settore dell’ICT, l’Information and communication technology.


La banca dati in “rosa” è un’idea di Assintel che ieri a Milano ha presentato lo Sportello Donne@work, che vuole essere un punto di incontro tra domanda e offerta di lavoro per le donne e le imprese ICT. La banca dati è stata realizzata anche grazie alla collaborazione di Comune di Milano, Camera di commercio di Milano, Assintel, Manageritalia e Associazione Primadonna.

Fino ad ora sono disponibili oltre 600 profili professionali di donne con competenze nell’ICT, con diversi gradi di esperienza e preparazione, da poter inserire avvalendosi di diverse forme contrattuali e forme di collaborazione anche su base oraria.

La banca dati è disponibile sul sito

 



CATEGORIES
Share This

COMMENTS