Assunzioni Poste Italiane per postini (portalettere) da luglio 2015

Poste Italiane cerca postini (portalettere) in tutta Italia per il periodo estivo.

Nuove assunzioni Poste Italiane per postini (portalettere) in tutta Italia. L’azienda che si occupa del servizio postale è alla ricerca di nuovo personale da assumere per il picco estivo a partire da luglio 2015 con contratti di lavoro a tempo determinato. La durata del contratto, si legge negli annunci, varierà in relazione alle specifiche esigenze aziendali, così come la Regione/le Province di assegnazione. Vediamo allora quali sono i requisiti richiesti da Poste Italiane per lavorare come postini (portalettere) e come candidarsi alle offerte attive.


Assunzioni-Poste-Italiane

Assunzioni Poste Italiane per postini (portalettere) da luglio 2015: requisiti richiesti

Ecco quali sono i requisiti richiesti da Poste Italiane per lavorare come postini (portalettere):

  • Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
  • Patente di guida in corso di validità;
  • Idoneità alla guida del motomezzo aziendale (i candidati verranno sottoposti ad una prova che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta. Senza il superamento di tale prova non potrà aver luogo l’assunzione;
  • Certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Assunzioni Poste Italiane per postini (portalettere) da luglio 2015: sedi di lavoro

Ecco l’elenco delle Regioni/Province in cui Poste Italiane cerca i nuovi postini (portalettere):

Piemonte: Torino, Vercelli, Novara, Cuneo, Asti, Alessandria; Valle d’Aosta; Liguria: Imperia, Savona, Genova, La Spezia, Biella, Verbano-Cusio-Ossola.

Trentino Alto Adige: Bolzano, Trento; Veneto: Verona, Vicenza, Belluno, Treviso, Venezia, Padova, Rovigo; Friuli Venezia Giulia: Udine, Gorizia, Trieste, Pordenone

Lombardia: Varese, Como, Sondrio, Milano, Bergamo, Brescia, Pavia, Cremona, Mantova, Lecco, Lodi, Monza e della Brianza

Emilia Romagna: Piacenza, Parma, Reggio nell’Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini; Marche: Pesaro e Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Fermo

Toscana: Massa-Carrara, Lucca, Pistoia, Firenze, Livorno, Pisa, Arezzo, Siena, Prato, Grosseto; Umbria: Perugia, Terni

Lazio: Viterbo, Rieti, Roma, Latina, Frosinone; Abruzzo: L’Aquila, Teramo, Pescara, Chieti; Sardegna: Sassari, Nuoro, Cagliari, Oristano, Olbia-Tempio, Ogliastra, Medio Campidano, Carbonia-Iglesias

Campania: Caserta, Benevento, Napoli, Avellino, Salerno; Calabria: Cosenza, Catanzaro, Reggio di Calabria, Crotone, Vibo Valentia

Molise: Campobasso, Isernia; Puglia: Foggia, Bari, Taranto, Brindisi, Barletta-Andria-Trani, Lecce; Basilicata: Potenza,  Matera

Sicilia: Trapani, Palermo, Messina, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catania, Ragusa, Siracusa

Assunzioni Poste Italiane per postini (portalettere) da luglio 2015: come candidarsi

Per candidarsi alle selezioni di Postini per la stagione estiva 2015 è necessario registrarsi sul sito Poste Italiane lavora con noi, sezione e-Recruiting. Successivamente, è possibile rispondere direttamente all’annuncio di lavoro desiderato. Le candidature per postini possono essere inviate entro il 4 maggio 2015.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS