Assunzioni Acquedotto Pugliese: 75 ricerche, ecco i bandi

Assunzioni Acquedotto Pugliese: 75 nuovi posti di lavoro nel Sud Italia, ecco i bandi e come candidarsi entro il 14 aprile 2016.

Nuovi posti di lavoro nel Sud Italia con Acquedotto Pugliese. L’ente che eroga il servizio idrico integrato a favore del Mezzogiorno assume 75 nuovi dipendenti da inserire nei ranghi tecnici e amministrativi della società. Le nuove assunzioni rispondono all’esigenza di dotare l’Azienda di nuove professionalità, in grado di garantire i programmi di sviluppo, anche internazionali, già avviati, con una particolare attenzione alla gestione e manutenzione degli impianti depurativi, nel rispetto del piano di adeguamento e potenziamento in atto del settore. Vediamo meglio quali sono i profili ricercati e come candidarsi in vista delle nuove assunzioni Acquedotto Pugliese.


Assunzioni Acquedotto Pugliese: profili ricercati

Ad essere ricercati sono prevalentemente profili tecnici laureati e/o diplomati (ingegneri e periti), ma sono disponibili diverse posizioni aperte anche per operatori addetti a varie mansioni sugli impianti, e impiegati amministrativi.

Nello specifico, i bandi aperti riguardano la selezione di: 22 operatori per la conduzione degli impianti di depurazione nelle province di Bari, Bat, Brindisi, Taranto, Foggia e Lecce, 5 manutentori elettrici specialisti, 5 addetti di contact center, 1 esperto SAP, 2 laureati in giurisprudenza, 1 Project manager per attività internazionali, 5 Manutentori meccanici specialisti, 4 laureati in chimica, 10 geometri, 2 ingegneri con laurea magistrale in Ingegneria Civile per attività in ambito strutturale, 2 ingegneri con laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura, 10 ingegneri con laurea magistrale in Ingegneria Civile, percorso idraulica, 2 ingegneri con laurea magistrale in Ingegneria Civile esperti in analisi dei dissesti e dei consolidamenti strutturali, 2 ingegneri con laurea magistrale in Ingegneria Elettrica, 2 Ingegneri con laurea magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio.

Assunzioni Acquedotto Pugliese: come candidarsi

I candidati che intendono partecipare alle selezioni possono inviare la loro domanda esclusivamente on-line, utilizzando il form disponibile nella Sezione “Lavora per AQP/Selezioni Aperte” del sito dell’ Acquedotto Pugliese entro il 14 aprile 2016. L’ente non accetta candidature prevenute con modalità differenti. Si precisa inoltre, come indicato nei bandi, che i candidati sono tenuti ad effettuare un versamento di 20 euro a titolo di contributo alle spese di gestione dell’iter selettivo. Tutti i bandi di concorso relativi alle assunzioni Acquedotto Pugliese sono disponibili alla pagina web dell’ ente.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS