Aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina

Aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina può essere la scelta imprenditoriale migliore per rispondere alle esigenze di risparmio economico dei consumatori e ai principi della sostenibilità ambientale. Vediamo come

Aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina può essere la scelta imprenditoriale migliore per rispondere alle esigenze di risparmio economico dei consumatori e ai principi della sostenibilità ambientale. Risulterà quindi un’idea originale e di successo in grado di generare un reddito soddisfacente.


prodotti sfusi donna

Aprire un negozio di prodotti sfusi: il ritorno al passato

Più che di un’idea innovativa parliamo di un ritorno al passato e alle classiche botteghe alimentari dove si acquistavano i prodotti sfusi e nella quantità desiderata. I consumatori stanno riscoprendo questo tipo di commercio perché facendo spesa in questo modo risparmiano (in media, dal 40% al 70%) e riducono sensibilmente i rifiuti. Oggi dunque questi prodotti piacciono e trovano ampio mercato: ecco perché aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina!

Burocrazia per aprire un negozio di prodotti alla spina

una delle prime decisioni da prendere è scegliere la tipologia di prodotti da vendere, in quanto le autorizzazioni e i certificati da presentare sono differenti. Le tappe principali sono l’iscrizione al registro delle imprese, l’apertura di una Partita IVA e l’invio della comunicazione per l’inizio dell’attività commerciale. Nel caso in cui si vendano prodotti alimentari, è necessario presentare al Comune la DIA con specificazione di vendita nel settore alimentare, possedere i requisiti per la registrazione al REC (registro esercenti commercio) o seguire un corso formativo specifico organizzato dalle varie associazioni di categoria e ottenere l’HACCP (necessaria per i lavoratori che sono a contatto con cibi e bevande e hanno necessità di certificare il proprio adeguamento al rispetto dalle Leggi in materia di igiene alimentare). Inoltre, per poter vendere alcolici, si deve ottenere la licenza fiscale dall’UTIF.

I prodotti che si possono vendere alla spina sono i seguenti:

  • Alimentari: pasta, riso, cereali, legumi, biscotti, sale, frutta secca, zucchero, olio, caramelle, caffè
  • Detersivi: di tutte le tipologie
  • Latte: crudo intero
  • Bevande: analcoliche come succhi di frutta e bibite varie, alcoliche come vini e birre
  • Cibo per animali.

Per i prodotti alimentari, è necessario informarsi bene sulle normative regionali vigenti perché non tutti possono essere venduti in modalità sfusa. Su olio e zucchero, ad esempio, ci sono delle limitazioni.

Organizzazione del negozio

Per aprire un negozio di prodotti sfusi alla spina non è necessario un locale molto grande, bastano 40mq. La sua grandezza varia in base a quanti e quali prodotti volete vendere. Le attrezzature principali sono i dispenser che contengono i vari prodotti sfusi, necessari soprattutto per i detersivi. Per i prodotti alimentari, si può scegliere anche di tenerli in grandi sacche. Ci sono poi bottiglie (in vetro o plastica), contenitori vari, buste (quasi sempre biodegradabili) e borse in tessuto da mettere a disponine dei clienti per i loro acquisti.

Aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina in proprio o in franchising

Un’altra decisione da prendere è sicuramente quella di aprire l’attività in proprio, con insegna indipendente dunque, o in franchising sfruttando l’immagine di alcune catene note del settore. In entrambi i casi, ci sono vantaggi e svantaggi da tenere in considerazione per poter prendere la giusta decisione. Scegliendo il franchising, i vantaggi sono diversi: tutte le procedure per l’apertura si semplificano, si riesce a sfruttare l’immagine e la notorietà del marchio e tutte le attrezzature nonché i prodotti vengono forniti direttamente dall’azienda madre. Valutate però bene questo tipo di opportunità in quanto i costi potrebbero essere alti o, comunque, superiore, rispetto alla scelta dell’apertura con un marchio indipendente. In questo caso, la difficoltà maggiore consiste nella ricerca dei fornitori ma avrete sicuramente una maggiore autonomia nella scelta dei prodotti da vendere. Ad esempio, potrete specializzarvi nella vendita di prodotti tipici del vostro territorio e rendervi riconoscibili e conosciuti proprio per questa particolarità.

Supporto

Kit_Creaimpresa_Negozio_prodotti_sfusi

Per chi volesse un supporto per aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina ed avere info sulle agevolazioni pubbliche, contributi o soluzioni di franchising, segnaliamo il Kit Creaimpresa (da noi valutato e ritenuto veramente valido): Come aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina.



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS