Aprire un negozio di prodotti per animali in franchising, come fare e lista migliori franchisor

I migliori franchisor selezionati per aprire un negozio di animali. Con costi, link ed istruzioni

Se ami gli animali, è probabile che almeno una volta abbia preso in considerazione di fare di questa passione un vero e proprio lavoro. Non sempre però mettere in pratica questa idea è semplice; aprire un negozio di animali in franchising può essere la soluzione. Ma come si fa? Te lo spiego nell’articolo che segue, dopo aver approfondito il perché questa scelta sia da tenere in considerazione, le procedure, la scelta del negozio e la vendita a domicilio, ti descriverò le cinque migliori proposte in franchising che ho individuato per te.


Cani, gatti&C.: un settore da considerare

La vendita di prodotti per animali, la cura e l’assistenza sono settori da prendere in considerazione per un nuova attività imprenditoriale. Gli animali sono infatti presenti in moltissime famiglie del nostro paese e per molte persone le esigenze dei quattro zampe di casa vanno bel oltre al cibo e alle cure mediche.

negozio animali franchising

Nonostante la forte espansione delle vendite online, il settore dei prodotti per animali continua ad avere successo anche nella vendita diretta, incluse modalità particolari come quello delle vendite con consegna a domicilio, di cui ci occuperemo in seguito.

Un altro punto a favore di questo settore è che le competenze richieste sono piuttosto limitate e possono essere facilmente acquisite anche da chi non abbia una formazione specifica nel settore.

Requisiti e pratiche burocratiche

Aprire un negozio per animali non richiede il possesso di nessun tipo di attestato o titolo di studio, se non i requisiti previsti dalla legge per l’apertura di un’attività. Da questo punto di vista aprire un negozio per animali è un’opportunità per tutti, facendo attenzione però alla tipologia di prodotti che si desidera vendere. Un negozio di animali può infatti occuparsi della vendita di alimenti, di prodotti per animali ed offrire anche i servizi connessi.

negozio cani e gatti

La vendita di farmaci e simili richiede invece autorizzazioni particolari e il rispetto di normative specifiche, di cui non ci occuperemo però in questa sede. L’apertura di un negozio di animali non differisce in linea generale da quella delle altre attività di vendita e richiede quindi la comunicazione di inizio attività al comune nel quale il negozio è ubicato.

È inoltre necessaria l’apertura di una partita IVA con iscrizione alla Camera di Commercio, oltre all’apertura di una posizione previdenziale per il titolare dell’attività.

Per eventuali dipendenti o collaboratori dovranno essere inoltre stipulati contratti e assunzioni, così come previsto dalla tipologia di contratto scelta.

Trattiamo ora alcuni aspetti relativi ad un elemento fondamentale: il punto vendita.

Il punto vendita

Un negozio di animali non richiede particolari caratteristiche; tieni però presente che la metratura influenzerà in modo importante l’offerta di prodotti che sarai in grado di fornire ai tuoi clienti.

Considera l’opportunità di prestare servizi aggiuntivi, che dovranno essere svolti in spazi adeguati sia per le dimensioni sia per il rispetto delle norme igieniche e di sicurezza previste (per questo aspetto in particolare ti invitiamo a fare riferimento all’azienda sanitaria locale).

Anche la collocazione è importante: prediligi le aree di forte passaggio, possibilmente scegliendo un negozio dotato di più vetrine, per aumentarne la visibilità. Per il tuo punto vendita assicurati di preferire un luogo facile da raggiungere e dotato di un parcheggio comodo (meglio se riservato al negozio stesso), che si renderà necessario soprattutto nel caso di acquisto di prodotti pesanti, come potrebbero essere i cibi secchi per i cani.

Da questo punto di vista l’affiliazione in franchising costituisce un ulteriore vantaggio, in quanto alcuni franchisor forniscono consulenze anche in questo senso.

La vendita a domicilio di prodotti per animali

Fino ad ora abbiamo considerato l’apertura di un negozio come collegata alla presenza di un punto vendita. In realtà diversi franchisor hanno pensato ad una tipologia di affiliazione che prevede la vendita e la consegna a domicilio dei prodotti.

In questo caso potrai risparmiare sui costi del negozio, che dovrai però sostituire con un furgone. Da questo punto di vista di solito le indicazioni non sono stingenti; almeno per il primo periodo potresti quindi accontentarti di un veicolo usato e con una portata ridotta.

Le cinque migliori proposte per aprire un negozio di prodotti per animali in franchising

Ti ho descritto gli aspetti che dovresti tenere in considerazione per l’apertura della tua nuova attività. Passiamo infine alle cinque proposte che ho selezionato per te, che si differenziano per caratteristiche, tipologia di negozio e per i vantaggi offerti.

Tabella riassuntiva migliori franchisor

MarchiInvestimentoVantaggi e Caratteristiche
Husse 6.000 europossibilità di rateizzare l’investimento
Pet’s Planet 11.000 eurodue opzioni di affiliazioni
Zoo Planet 49.000 euromerce in conto vendita per il primo anno di attività
Zampettando Store variabilerapidità di apertura
Feeling Pet variabileprodotti in esclusiva

Husse

Husse è un marchio svedese nato nel 1987, specializzato nella vendita di prodotti per la cura e l’alimentazione di cani e gatti, oltre a prodotti dedicati ai cavalli. L’azienda effettua esclusivamente vendite a domicilio: non ha quindi punti vendita e i suoi prodotti sono disponibili solo con questa modalità di consegna. Punto di forza del marchio è unire la vendita a consulenze personalizzate. L’affiliazione richiede un investimento contenuto, con la possibilità di rateazione.

  • Investimento iniziale: 6.000 euro
  • Dimensioni punto vendita: non richiesto
  • Vantaggi: possibilità di rateizzare l’investimento, marchio consolidato, formazione e iniziative di marketing
Husse franchising

Pet’s Planet

Pet’s Planet è un marchio specializzato nell’alimentazione per cani e gatti, che offre una linea completa di alimenti prodotti con ingredienti di qualità. Presente da molti anni nel mercato del pet food, propone due diverse formule di affiliazione, che prevedono la possibilità di scelta tra la vendita in negozio o la vendita con consegna a domicilio.

  • Investimento iniziale: 11.000 euro
  • Dimensioni punto vendita: nessuna richiesta specifica
  • Vantaggi: due opzioni di affiliazioni, esclusiva di zona, assistenza in fase di avvio e corsi di aggiornamento
pets planet franchising

Zoo Planet

Zoo Planet è un marchio nato dall’esperienza dei fondatori, specializzati in nutrizione degli animali da allevamento. Zoo Planet sposta l’esperienza in questo settore verso la nutrizione e l’attenzione agli animali domestici, in un ambiente dove la cura del cliente è l’elemento di distinzione. Offre moltissime referenze e condizioni vantaggiose soprattutto nel primo periodo di attività.

  • Investimento iniziale: 49.000 euro
  • Dimensioni punto vendita: circa 200 metri quadri
  • Vantaggi: merce in conto vendita per il primo anno di attività, promozioni per i clienti, esclusiva di zona, formazione continua
zooplanet franchising

Zampettando Store

Zampettando Store è il nome scelto per una catena di negozi in franchising, pensati per essere gestiti anche da una sola persona. Nasce dall’esperienza nel settore del Marchio Arca di Noè, specializzato nella vendita di animali e nelle toelettatura. L’affiliazione in franchising prevede assistenza continua, anche in fase di scelta e di apertura del punto vendita.

  • Investimento iniziale: variabile a seconda delle dimensioni del negozio
  • Dimensioni punto vendita: nessuna richiesta specifica
  • Vantaggi: assistenza continua, consulenza personalizzata, rapidità di apertura
Zampettando Store franchising

Feeling Pet

Feeling Pet è un marchio specializzato nell’alimentazione e nei prodotti per animali, con vendita online e domicilio. Non è presente nei negozi e non ha punti vendita a marchio proprio; la vendita avviene tramite i consulenti, che si occupano anche della consegna dei prodotti. L’affiliazione in franchising richiede un investimento contenuto ed esclusiva di zona.

  • Investimento iniziale: variabile, da discutere in fase di contratto
  • Dimensioni punto vendita: non richiesto
  • Vantaggi: assistenza continua, prodotti in esclusiva, formazione in sede o nella zona di riferimento
Feeling Pet franchising

Hai trovato l’idea che stavi cercando? Speriamo di sì!



CATEGORIES
Share This

Commenti

Wordpress (0)