Aprire una lavanderia a gettoni in franchising, come fare e lista migliori franchisor

Come funziona una lavanderia a gettoni e come scegliere la migliore soluzione in franchising. Lista dei migliori franchisor in Italia

Oggi voglio parlarti di un’altra idea per una nuova attività in franchising. In questa guida ti spiegherò cos’è e come funziona una lavanderia automatica, i requisiti necessari per aprire una lavanderia a gettoni (ed in questo caso con la formula del franchising), la scelta del locale più adatto e ti descriverò inoltre alcune delle proposte di mercato più valide per chi vuole aprire una nuova attività nel settore delle lavanderie. Cominciamo.


Cosa è una lavanderia a gettoni

Per lavanderia a gettoni si intende un negozio aperto al pubblico, dove il cliente può lavare ed asciugare in autonomia vestiti, biancheria, coperte o più in generale tutto ciò che può essere inserito in una lavatrice.

Le lavanderie automatiche mettono di solito a disposizione del cliente macchinari pensati per un uso industriale e quindi più potenti e capienti rispetto alla lavatrice di casa. Oltre alle macchine per il lavaggio e l’asciugatura dei capi, le lavanderie a gettoni possono offrire anche servizi aggiuntivi, come la vendita di accessori e detersivi per il lavaggio ed il trattamento dei capi. In alcuni casi il punto vendita mette e a disposizione anche spazi e intrattenimento per occupare il cliente durante le fasi di lavaggio. Tra questi si possono trovare macchine automatiche di bevande e snack, wi-fi o aree relax dive trascorrere il tempo dell’attesa.

Come avrai capito molte lavanderie a gettone non sono quindi solo dei punti dove trovare lavatrici condivise, ma negozi ricchi di servizi per il cliente. Ma perché chi vuole aprire una nuova attività dovrebbe considerare una lavanderia a gettoni in franchising? Te lo spiego nel prossimo paragrafo.

Perché aprire una lavanderia a gettoni?

Hai mai utilizzato una lavanderia a gettoni? Probabilmente lo avrai fatto e come te, la utilizzano quotidianamente moltissime persone in Italia. I motivi per cui un cliente decide di rivolgersi ad una lavanderia automatica possono essere diversi, come ad esempio il fatto di non possedere una lavatrice o un’asciugatrice a casa.

Tuttavia una lavanderia a gettoni in franchising non si rivolge solo a questa fascia di persone, ma anche ad esempio a a coloro che hanno bisogno di lavare tessili troppo ingombranti per la lavatrice di casa, come piumoni, trapunti o tende.

In più la lavanderia automatica può essere una soluzione anche per chi deve lavare abbigliamento usato da più persone, come ad esempio avviene per chi si prende cura delle divise o dei materiali sportivi usati dalle squadre.

Un’altra categoria di utilizzatori delle lavanderie automatiche sono i possessori di animali. Diversamente da quanto avveniva in passato infatti, oggi alcune lavanderie hanno macchine dedicate in esclusiva al lavaggio di tessili, cucce e giochi degli amici a quattro zampe. Questi sono alcuni degli esempi più comuni di uso, ma ti possono aiutare a comprendere come la clientela potenziale di una lavanderia a automatica sia tutt’altro che limitata.

Non solo gettoni: lavanderia tradizionale in franchising

Fino ad ora ti ho parlato solo dell’apertura di una lavanderia a gettoni in franchising. In realtà è possibile avviare in franchising anche un’attività di lavanderia tradizionale, cioè un negozio dove il cliente si rivolge per il lavaggio o la stiratura di abbigliamento o tessili in genere.

Non tratterò qui delle lavanderie tradizionali, ma se ti interessa questo tipo specifico di negozi, puoi visitare siti di franchisor come Clean Life, una rete di lavanderie ecologiche ed innovative. Adesso invece passo ad un aspetto che sicuramente dovrai considerare, cioè i requisiti che dovresti avere per aprire una lavanderia automatica in franchising.

Requisiti per aprire una lavanderia a gettoni

Rispondo innanzitutto al primo dubbio che mi viene posto sull’apertura di un franchising: devo avere esperienza? Per quanto riguarda una lavanderia, la risposta è no, anche se un po’ di passione e di interesse verso questo settore è certamente necessaria per non farti perdere entusiasmo verso la tua nuova attività in proprio.

Non sono necessari titoli di studio o attestati di formazione, ma alcuni franchisor offrono corsi dedicati alla gestione del negozio, inclusi nel contratto di affiliazione. Per quanto riguarda invece nello specifico l’apertura del negozio, essa è uguale a quella di tutte le altre attività, e richiede quindi:

  • Individuazione del locale commerciale
  • Apertura di una partita IVA
  • Invio della comunicazione unica per l’inizio dell’attività

Alcuni franchisor di lavanderie automatiche assistono il franchisee (cioè colui/colei che inizia l’attività) anche per quanto concerne le pratiche amministrative, l’individuazione del locale adatto e la fase di esecuzione dei lavori necessari per l’avvio. In merito al locale adatto, continua a leggere il paragrafo che segue, nel quale affronterò nel dettaglio questo aspetto.

Il locale adatto per una lavanderia

Individuare il locale adatto per una lavanderia a gettoni (o tradizionale), è una fase molto importante nell’apertura di questo tipo di attività.

Se non sei già in possesso di un locale che vorresti destinare alla tua lavanderia, per prima cosa ti consiglio di valutare con attenzione il luogo dove acquistare o affittare lo spazio: idealmente dovrebbe trovarsi in una zona di passaggio, molto abitata e con facilità di parcheggio. Fai attenzione anche alla presenza di categorie di persone che potrebbero usufruire della tua lavanderia a gettoni, come ad esempio gli studenti se hai deciso di aprire la lavanderia in una città universitaria.

Le migliori proposte franchising lavanderia a gettoni

Adesso ti elencherò alcune delle più interessanti proposte di lavanderie a gettoni in franchising sul mercato, con l’investimento iniziale necessario, i punti vendita già aperti e le caratteristiche più vantaggiose.

Lavagettone

Lavagettone è una rete presente sul mercato dal 1992. Realizza lavanderie automatiche dotate di macchinari Electrolux, con macchine industriali del marchio. Diffusa in tutta Italia, ma presente soprattutto in alcune aree del centro e nord. Offre il vantaggio di formule chiavi in mano e la notorietà di un marchio noto nel mondo degli elettrodomestici di qualità.

  • Investimento iniziale: a partire da 40.400 euro
  • Punti vendita già attivi: più di 60, con alcune nuove aperture già programmate.
  • Vantaggi: prima dell’apertura offre un’analisi territoriale; propone pacchetti chiavi in mano che includono la realizzazione di tutti i lavori necessari.

Lava Più

Lava Più è la rete di lavanderie a gettoni del marchio di elettrodomestici Miele. Vanta una rete di più di 650 lavanderie a livello europeo. Si distingue per l’alta qualità dei macchinari utilizzati e per la realizzazione di lavanderie funzionali e ricercate anche dal punto di vista estetico. Offre il controllo sull’esecuzione dei lavori sul locale destinato all’attività e un supporto, la progettazione e l’arredo del negozio.

  • Investimento iniziale: a partire da 49.800 euro
  • Punti vendita già attivi: più di 650 in Europa
  • Vantaggi: progettazione e arredo del negozio; campagne di marketing e comunicazione coordinata per tutti i negozi del franchising.

Self Service Wash

Le lavanderie in franchising Self Service Wash nascono dall’esperienza nella realizzazione di lavanderie industriali per gli ospedali e le attività ricettive. Il marchio è distributore esclusivo in Italia del marchio Girbau, produttore di macchinari per il lavaggio industriale con basso consumo di acqua ed energia elettrica.

  • Investimento iniziale: variabile
  • Punti vendita già attivi: 200 in Italia
  • Vantaggi: offre assistenza dalla scelta dell’immobile agli interventi di manutenzione; campagne pubblicitarie per l’inizio dell’attività.

Bluwash

Bluwash è un marchio che propone lavanderie a gettoni, industriali e l’innovativa formula delle lavanderie a gettone mobili, pensate cioè per essere spostate e che non necessitano quindi di un locale commerciale. Si affiancano alla lavanderia a gettoni tradizionale, che offre ai clienti il vantaggio di macchinari sempre igienizzati, multilingua e rapidi nelle fasi di lavaggio ed asciugatura.

  • Investimento iniziale: variabile
  • Punti vendita già attivi: circa 100
  • Vantaggi: possibilità di scegliere tra lavanderia fissa o mobile; assistenza completa dalla progettazione all’assistenza dopo l’apertura.

Wash & Dry

Wash & Dry Lavarapido è una catena di lavanderie self service ad acqua, che affianca questa attività a quella di vendita e noleggio di macchinari industriali per il lavaggio e l’asciugatura. Rispetto ad altre offerte di lavanderie a gettone in franchising, offre la possibilità di scegliere tra macchine di diverse dimensioni, anche con carico molto elevato.

  • Investimento iniziale: variabile
  • Punti vendita già attivi: 341 (più altre aperture già programmate)
  • Vantaggi: esclusiva territoriale; pacchetti chiavi in mano, con progettazione e direzione dei lavori per la realizzazione della lavanderia.

Ti ho elencato alcune tra le migliori proposte per aprire una lavanderia a gettoni in franchising. Se vuoi scoprire altre idee o trovare franchising economici, continua a seguirmi, ti aggiornerò con tutte le novità più importanti.



CATEGORIES
TAGS
Share This