Annuncia la chiusura ai dipendenti e s’impicca: il dramma di un artigiano

Forse si era accorto che non poteva più andare avanti. Forse, perché, pare comunque che le commesse ci fossero, anche se in misura minore rispetto a prima. Ha annunciato la chiusura immediata dell’azienda ai suoi due dipendenti e si è impiccato. La crisi ha colpito anche la 3B di Piove di Sacco (PD), sfociando in tragedia. Quella del suicidio di un piccolo imprenditore, il titolare della suddetta azienda, ma probabilmente anche quella, tutta psicologica, che ha indotto l’uomo ad un gesto così estremo ed irreversibile. Chi lo ha conosciuto e ha avuto la forza di parlare, ha descritto M.B., 57 anni, come una persona a dir poco integerrima. Una vita dedicata al lavoro, contratti regolari con i due dipendenti, mai un ritardo nei pagamenti, di nessuno tipo e con nessuno. Quasi una rarità, verrebbe da dire.


L’artigiano si è impiccato con un cavo elettrico in un cortiletto sul retro della sua azienda, dopo aver convocato i due dipendenti per le ultime formalità prima della chiusura. Secondo quanto riportato dal Mattino di Padova, M.B. avrebbe lasciato i due lavoratori in ufficio dicendo loro che sarebbe andato a “prendere delle ruote” (l'azienda lavorava nel campo delle ruote per biciclette). Dopo mezz’ora però, uno dei due dipendenti, una signora che da tempo lavorava con lui, non vedendolo tornare è uscita in cortile, trovandosi di fronte ad una scena orribile.

Non avendo lasciato biglietti esplicativi, è davvero difficile capire le reali motivazioni che hanno portato il piccolo artigiano a prendere una così tragica decisione. Forse però è stata la paura di dover affrontare un qualcosa di mai affrontato prima, come i possibili ritardi nei pagamenti di cui sopra, o i debiti (che non aveva).  E  M.B. forse, non ha potuto sopportare anche la necessità di lasciare a casa i suoi due dipendenti. Dare una simile notizia, significa dire a qualcuno che, da quel giorno in poi, quel qualcuno non avrà più uno stipendio. Ha però voluto farlo di persona, nonostante tutto. Un ulteriore esempio di correttezza e anche di forza, se mai ce ne fosse stato bisogno.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS